“Adda passa’ ‘a nuttata”, ecco cosa ha fatto il mister al rientro dalla Spagna

“Se capita un momento di flessione, bisogna fare appello alle certezze che ti sei costruito in precedenza”. Si apre così l’analisi dell’edizione odierna di Tuttosport che aggiunge di come Sarri “ieri nel volo di rientro da Castellon aveva l’aspetto di chi sta studiando come tamponare il problema, in attesa che lo stesso venga naturalmente espulso dalla testa di ognuno dei suoi atleti” ed i suoi uomini hanno “espresso ugualmente il suo gioco, fatto di predominio territoriale, ma senza l’intensità che lo aveva reso celebre”: “Adda passa’ ‘a nuttata”, è l’antico adagio associabile al pensiero in comune tra i calciatori e Sarri.