Quantcast
Banner Gori
Gattuso a bordo campo, Napoli
SSC Napoli - news

Napoli, Gattuso:”Siamo ripartiti dove ci eravamo fermati. Juve? Possiamo farcela”

Gattuso:” Futuro? Alleno giocatori molto forti e voglio continuare”

Napoli, Gattuso:”Siamo ripartiti dove ci eravamo fermati. Juve? Possiamo farcela”

Rino Gattuso, allenatore del Napoli, ha riportato alcune dichiarazioni ai microfoni Rai al termine del pareggio dei suoi azzurri contro l‘Inter. Ecco le sue dichiarazioni:

“Innanzitutto, voglio ringraziare tutto il mondo del calcio che è stato vicino a me a alla mia famiglia, voglio dire grazie ai ragazzi per la partita fatta oggi. Siamo una squadra che ha tanta qualità e si vede;  oggi abbiamo provato a fare una fase ultraoffensiva in cui dobbiamo migliorare. Sappiamo soffrire,  anche se abbiamo regalato il primo gol. Abbiamo preso una rete da polli, anche se l’errore non è  di Ospina ma della difesa. Siamo partiti dove abbiamo finito 95 giorni fa.  Secondo me abbiamo sbagliato giocando linea-linea, uscivamo da destra e dovevamo andare a sinistra e l’abbiamo fatto poco. Quando dovevamo andare dentro lo abbiamo fatto poco, ma la squadra lavora bene, è convinta: sono ragazzi che stanno dando tutto, mi hanno dato grande disponibilità. I giocatori sono giovani, hanno  grande qualità. Se riuscissimo a fare  bene entrambi le fasi, dobbiamo migliorare da questo punto di vista. Futuro? Alleno giocatori molto forti e voglio continuare.  È cambiato qualcosa dopo il  gol di Mertens? Ci siamo liberato un po’. Oggi siamo tornati dopo  95 giorni, è un po’ tutto strano. Siamo partiti con  5 giocatori su un campo, poi siamo tornati ad allenarci insieme. In questi due mesi  è successo la fine del mondo. Penso che in questo momento siamo stati bravi a fare meno danni possibili. Rapporto particolare con Insigne? Ho un feeling buono con tutti, mi piace avere un rapporto buono con tutti: stile pane-pane e vino a vino,  poi devo fare delle scelte  ma le 5 sostituzioni mi aiutano. Finale? Affrontiamo una squadra abituata a vincere, composta da grandi campioni ma ce la possiamo giocare. Serve una grande partita”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più