Quantcast

Banner Gori
Siracusa-Catania 2019
Siracusa News

Siracusa-Catania: 2-1. Decidino la partita Catania e Rizzo

21ª Giornata di  Campionato Serie C Girone C – Stagione 2018/2019

Stadio  Nicola De Simone, domenica 20 gennaio ore 14:30

Siracusa-Catania:

Dopo la pausa invernale, il campionato del Siracusa inizia con un derby. La squadra azzurra affronta al De Simone il Catania. Partita infuocata quella del Siracusa in cerca di punti utili per scalare la classifica e lasciare alle spalle un metà campionato non molto brillante.

Primo Tempo 14:30 – Il Siracusa su porta in vantaggio già a trenta secondi dal fischio iniziale con un goal di Lele Catania

Siracusa-Catania: 1-0

Il Catania cerca di reagire con un’azione di Biagianti, ma il nuovo acquisto del Siracusa, Crispino dice no. Curiale ci prova al 4’ minuto, ma Crispino grida ancora presente. Ci riprova ancora una volta Biagianti al 6’, ma Crispino come muro impenetrabile difende la porta azzurra.

La risposta del Siracusa non si fa attendere e gestisce bene gli attacchi della squadra etnea.

  • Arriva il primo cartellino giallo per Esposito al 17’.

Grandissima occasione per il Siracusa con una traversa di Rizzo al 23’, sfera poi deviata da Biagianti. Subito dopo fallo su Tiscione, ma il direttore di gara continua il gioco senza assegnare un rigore alla squadra azzurra.

Colpo di testa di Aya al 29’, ma Crispino le vede tutte e para anche questo pericolosissimo tiro.

  • Primo cartellino giallo anche per il Siracusa, al minuto 32’ Ott Vale viene ammonito.

Al 44’ Il Siracusa raddoppia la distanza dal Catania, goal di Rizzo

Siracusa-Catania: 2-0

Il Primo Tempo termina con il vantaggio del club aretuseo.

Secondo Tempo 15:30 – ➡ Il Catania inizia il secondo tempo con un cambio: entra Silvestri, esce Esposito.

Al 49’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Tiscione Turati non triplica le distanze fra le due squadre per poco. Pericoloso ancora il Siracusa al 52’ con un tiro di Palermo, ma non riesce a centrare la porta.

Il Catania risponde subito con Curiale, al 53’, ma la palla va oltre la traversa. Al 54’ Lodi serve Curiale che segna in porta, ma nulla da fare per il Catania era un fuorigioco.

 ➡ Secondo cambio per il Catania al 58’: entrano Di Piazza e Angiulli, escono Carriero e Manneh.

Aya si fa pericoloso al 62‘ punta alla porta, ma Crispino grida ad alta voce l’Alt, rimanda la palla al destinatario.  Al 64‘ altra super parata di Crispino.

➡ Al 65‘ primo cambio per il Siracusa: entra Cognigni ed esce Rizzo.

➡ Altro cambio al 71‘ per il Siracusa: esce Parisi ed entra Bertolo, esce Tiscione ed entra Del Col, esce Ott Vale ed entra Mustacciolo.

Ultimo cambio del Catania all’80‘: entra Brodic ed esce Biagianti. Il Catania cerca di recuperare in questi ultimi dieci minuti di giocoi due goal subiti.

Calcio di punizione all’84‘, sul dischetto di tiro Lodi e segna.

Siracusa-Catania: 2-1

 ➡ Ultimo cambio per il Siracusa: esce Catania ed entra Vazquez all’85‘.

Il direttore di gara segna 5 lunghissimi minuti di recupro.

Al 93Curiale tira verso la porta, ma Crispino riesce ad intercettare la palla. Il gioco riprende al 97‘ minuto, un incontro testa a testa tra Turati e Marotta lascia entrambi i giocatori a terra.

La seconda giornata di recupero termina con la vittoria del Siracusa.

Siracusa-Catania: 2-1

 

 

FORMAZIONI

SIRACUSA (3-4-2-1): Crispino; Di Sabatino, Turati, Bruno; Parisi, Palermo, Ott Vale, Del Col; Catania, Tiscione; Vazquez.

A disposizione: D’Alessandro, Bertolo, Boncaldo, Gio. Fricano, Gia. Fricano, Lombardo, Mustacciolo, Russini, Cognigni, Rizzo, Talamo.

Allenatore: Raciti.

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Esposito, Scaglia; Biagianti, Lodi, Carriero; Manneh, Curiale, Marotta. 

A disposizione: Pulidori, Ciancio, Lovric, Baraye, Silvestri, Angiulli, Bucolo, Rizzo, Brodic, Di Piazza, Mujkic, Vassallo.

Allenatore: Sottil

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Dionisia Pizzo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat