Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia - Di Gennaro
juvestabia - news

Juve Stabia, Di Gennaro: Qui per ritrovare entusiasmo (VIDEO)

In casa Juve Stabia ha parlato per la consueta conferenza stampa di inizio settimana Davide Di Gennaro. Il centrocampista delle Vespe ha analizzato il momento dei gialloblu.

Queste le parole di Di Gennaro:

E’ stato importante aver mosso la classifica iniziando a fare punti perchè con risultati migliori si lavora meglio anche in settimana. Abbiamo fatto una prestazione intelligente, conducendo la gara come l’avevamo preparata alla vigilia, meritando nel finale forse di portare a casa la vittoria. Ripartiamo da questa prestazione che ci dà molta fiducia.

Fisicamente mi sento bene anche se a Perugia ho fatto tanta fatica a causa della febbre dei giorni precedenti. Ci tenevo però ad aiutare la Juve Stabia quindi sono soddisfatto della mia gara. Penso che siamo una squadra con una fisionomia che va oltre i singoli che vanno il campo ed il modulo scelto: sappiamo di dover lottare su ogni campo per prenderci di forza i punti che servono per la salvezza.

Non va dimenticato che la Juve Stabia, pur avendo fatto una stagione incredibile lo scorso anno, ha cambiato tanto, puntando su giovani di grande valore. Ovviamente esperti deve essere dato il tempo di abituarsi alla nuova categoria ed alla nuova squadra; lo stesso vale anche per me e per chi è arrivato in ritardo. L’importante è trovare man mano certezze nel lavoro quotidiano da ritrovare poi in campo il sabato.

Ascoli? Si tratta di una squadra costruita per stare nella parte sinistra della classifica; basti pensare che di recente hanno comprato il mio amico Padoin, di cui conosciamo il curriculum. Fermo questo, conta scendere in campo con ferocia, soprattutto in casa perchè è al Menti che dobbiamo costruire la salvezza. Questo stadio, anche quando ho giocato da avversario, è sempre stato scomodo e deve essere sempre così. Servono 11/14 assatanati per non lasciare tregua agli avversari nemmeno sul più banale dei palloni.

In estate ho fatto una scelta ponderata che non rinnego ma che anzi sono sicuro mi possa dare nuovo entusiasmo. Ho rinunciato ad una larga fetta del mio ingaggio pur di venire alla Juve Stabia, piazza in cui spero di ritrovare gioia e vittorie. Per ciò che concerne il ruolo, ho sempre fatto il regista in squadre che puntavano a vincere o comunque alle posizioni di vertice del campionato: in una squadra come la nostra, che punta forte sulla corsa e la grinta, mi rendo conto che il mio ruolo possa essere diverso ma abbiamo un Mister preparatissimo quindi il mio ruolo non sarà mai un problema.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania