Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, Danucci e Dicuonzo ricordano la grande festa del 19 giugno 2011

Juve Stabia, Danucci e Dicuonzo ricordano la grande festa del giorno della promozione in Serie B del 19 giugno 2011

Ciro Danucci e Stefano Dicuonzo, due ex indimenticati della Juve Stabia in quella fantastica finale del 19 giugno 2011 per l’accesso in Serie B al “Flaminio” di Roma terminata con la bella e netta vittoria delle Vespe contro l’Atletico Roma per 2-0 con le reti di Molinari e Corona che scatenarono la grande gioia dei tifosi stabiesi sia a Roma che a Castellammare, ricordano anche a distanza di otto anni la grande festa, l’emozione e la gioia vissute quel giorno e ancora vive nonostante siano passati già otto anni da quell’impresa che resterà per sempre indelebile nel cuore dei tifosi gialloblù e nella storia della Juve Stabia. Emozioni che si sono rivissute solo ad otto anni di distanza con l’impresa compiuta dagli uomini di mister Caserta che nell’ultimo campionato, al termine di un torneo dominato in lungo e in largo dalla prima all’ultima giornata, hanno riportato la Juve Stabia nella categoria che più le compete: quella Serie B che mancava a Castellammare da 5 anni e precisamente dal 2014, anno dell’ultimo campionato disputato in cadetteria.

Danucci e Dicuonzo hanno affidato a due bellissimi post pubblicati sulle loro pagine Facebook, il ricordo di quella fantastica giornata. Di seguito le parole di Ciro Danucci, centrocampista di quella Juve Stabia: “Non ricordo bene quanto fini’ quella partita di 8 anni fa….🤔🤔🤔…!19/06/2011 ❤️❤️❤️passano gli anni ma il ricordo e le emozioni restano indelebili dentro me❤️❤️❤️…!un abbraccio immenso alla splendida Castellammare di Stabia e a tutto il popolo stabiese…😘😍!”. 

Infine il difensore Stefano Dicuonzo: “Non potrò mai dimenticare quello che ho provato in questo giorno….Non dimenticherò mai le emozioni che mi avete dato in 3 anni vissuti a Castellammare Di Stabia!!!”. 

Ricordi quelli di Danucci e Dicuonzo che fanno il paio con quello di Riccardo Cazzola, altro indimenticato centrocampista che scrisse quell’anno la storia della gloriosa Juve Stabia con il ritorno in Serie B dopo 60 anni.

 

a cura di Natale Giusti

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania