Quantcast
Banner Gori
Alice Volpi ALGERI fioretto femminile
FOTO BIZZI
Cronaca Sportiva

Coppa del Mondo fioretto femminile: doppietta azzurra ad Alegri sul podio Volpi e Cipressa

La tappa di Algeri della Coppa del Mondo di fioretto femminile porta la firma delle azzurre Alice Volpi e Erica Cipressa

Doppietta azzurra ad Algeri, dove l’inno di Mameli risuona al termine della tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile. A vincere è Alice Volpi che nella finale derby tutta italiana supera Erica Cipressa col punteggio di 15-6. Sul podio sorridono entrambe. Alice Volpi festeggia il ritorno sul gradino più alto del podio, ventisei mesi dopo il successo al Grand Prix di Torino del 2015, e soprattutto dopo diversi secondi posti conquistati negli ultimi mesi.

Erica Cipressa invece conquista sulle pedane algerine il suo primo podio di Coppa del Mondo in carriera, al termine di un percorso che l’ha vista superare atlete più esperte e più titolate: su tutti l’iridata ed olimpionica russa, Inna Deriglazova, numero 1 del ranking mondiale, sconfitta in semifinale per 15-10.

Alice Volpi conquista il successo giungendo alla finale dopo aver piazzato la stoccata del 15-14 in semifinale contro la polacca Hanna Lyczbinska. L’azzurra delle Fiamme Oro, testa di serie numero 2 del tabellone, aveva esordito superando la sudcoreana Oh Ha Na per 15-11, proseguendo con i successi dapprima contro la polacca Marika Chrzanowska per 15-7 e poi, con lo stesso score, contro la tedesca Leonie Ebert. Ai quarti era poi giunto il successo contro l’altra italiana Chiara Cini per 15-3.

Erica Cipressa, dal canto suo, dopo la giornata di qualificazione di venerdi, aveva esordito vincendo per 15-13 il match contro la quotata russa Larisa Korobeynikova, dando continuità poi con le vittorie per 15-4 sulla canades Eleanor Harvey e contro la tunisina Ines Boubakri per 15-12. Ai quarti aveva avuto ragione dell’altra azzurra Elisabetta Bianchin per 15-11, prima dello splendido successo in semifinale contro la russa Deriglazova, che arrivava da due successi consecutivi in Coppa del Mondo.

Sorridono anche Chiara Cini ed Elisabetta Bianchin che, dopo aver perso i derby dei quarti di finale, si fermano ai piedi del podio.

Chiara Cini prima di affrontare Alice Volpi, aveva esordito vincendo per 15-12 il match contro la statunitense Iman Blow, superando poi in sequenza la russa Marta Martyanova per 11-8 e, nel derby azzurro, Camilla Mancini per 15-10.

Elisabetta Bianchin invece aveva avuto ragione, nel primo match di giornata sulla russa Svetlana Tripapina per 8-7, vincendo poi l’assalto contro la colombiana Loretta Van Erven Garcia per 15-14 e, nel turno dei 16, il match contro l’altra russa Diana Yakovleva per 15-8.

Stop nel primo assalto di giornata invece per Valentina De Costanzo, sconfitta 15-6 dalla canadese Ryan, ed Elisa Vardaro, eliminata per 15-10 dalla colombiana Van Erven Garcia.

Erano uscite di scena ieri, nella giornata di qualificazione, Francesca Palumbo, Beatrice Monaco, Olga Calissi e Claudia Borella. La prima è stata eliminata dalla sudcoreana Hong Hyo Jin per 15-12, mentre Beatrice Monaco ha subìto la stoccata del 15-14 dalla statunitense Dubrovich. Claudia Borella è stata fermata invece sul 15–7 dalla russa Abdrakhmanova mentre Olga Calissi è uscita sconfitta col punteggio di 15-9 dal match contro la polacca Hanna Lyczbinska.Domani è in programma la gara a squadre, nella quale il Commissario tecnico, Andrea Cipressa, è intenzionato a schierare il quartetto composto da Alice Volpi, Camilla Mancini, Francesca Palumbo e Valentina De Costanzo.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Algeri, 2-4 febbraio 2018

Finale

Volpi (ITA) b. Cipressa (ITA) 15-6

 Semifinali

Cipressa (ITA) b. Deriglazova (Rus) 15-10

Volpi (ITA) b. Lyczbinska (Pol) 15-14

 Quarti

Deriglazova (Rus) B. Nam (Kor) 14-7

Cipressa (ITA) b. Bianchin (ITA) 15-11

Lycbinska (Pol) b. Prescod (Usa) 15-13

Volpi (ITA) b. Cini (ITA) 15-3

 Tabellone dei 16

Cipressa (ITA) b. Boubakri (Tun) 15-12

Bianchin (ITA) b. Yakovleva (Rus) 15-8

Cini (ITA) b. Mancini (ITA) 15-10

Volpi (ITA) b. Ebert (Ger) 15-7

Tabellone dei 32

Cipressa (ITA) b. Harvey (Can) 15-4

Bianchin (ITA) b. Van Erven Garcia (Col) 15-14

Mancini (ITA) b. Miyawaki (Jpn) 12-11

Cini (ITA) b. Martyanova (Rus) 11-8

Volpi (ITA) b. Chrzanowska (Pol) 15-7

 Tabellone dei 64

Ryan (Can) b. De Costanzo (ITA) 15-6

Cipressa (ITA) b. Korobeynikova (Rus) 15-13

Van Erven Garcia (Col) b. Vardaro (ITA) 15-10

Bianchin (ITA) b. Tripapina (Rus) 8-7

Mancini (ITA) b. Zeiss (Usa) 15-13

Cini (ITA) b. Blow (Usa) 15-12

Volpi (ITA) b. Oh Ha Na (Kor) 15-11

Tabellone dei 64 – qualificazione

Hong Hyo Jin (Kor) b. Palumbo (ITA) 15-12

Vardaro (ITA) b. Ueno (Jpn) 15-14

Dubrovich (Usa) b. Monaco (ITA) 15-14

Cini (ITA) b. Ito (Jpn) 15-5

Abdrakhmanova (Rus) b. Borella (ITA) 15-7

Lyczbinska (Pol) b. Calissi (ITA) 15-9

Bianchin (ITA) b. Liu Yan Wai (Chn) 15-14

Cipressa (ITA) b. Jang Yeaseul (Kor) 15-8

 Fase a gironi

Elisabetta Bianchin: 3 vittorie, 3 sconfitte

Beatrice Monaco: 4 vittorie, 2 sconfitte

Erica Cipressa: 4 vittorie, 2 sconfitte

Chiara Cini: 4 vittorie, 2 sconfitte

Francesca Palumbo: 3 vittorie, 2 sconfitte

Claudia Borella: 3 vittorie, 3 sconfitte

Valentina De Costanzo: 5 vittorie, 1 sconfitta

Olga Rachele Calissi: 3 vittorie, 2 sconfitte

Elisa Vardaro: 4 vittorie, 1 sconfitta

 Classifica (135): 1. Volpi (ITA), 2. Cipressa (ITA), 3. Deriglazova (Rus), 3. Lyczbinska (Pol), 5. Nam (Kor); 6. Cini (ITA), 7. Prescod (Usa), 8. Bianchin (ITA). 11. Mancini (ITA), 46. De Costanzo (ITA), 50. Vardaro (ITA), 69. Monaco (ITA), 75. Calissi (ITA), 77. Palumbo (ITA), 81. Borella (ITA).

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più