Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata – Pompei, non si ferma al posto di blocco: arrestato

Torre Annunziata – Pompei, non si ferma al posto di blocco: arrestato

C’è stato un inseguimento tra Torre Annunziata e Pompei. La vicenda è accaduta ieri, quando un uomo, R.M.  51 anni, non si  è fermato al posto di controllo messo in atto dalla Polizia locale. Questo ha portato le forze dell’ordine ad arrestare l’uomo per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e detenzione di sostanze stupefacenti. L’uomo era alla guida della sua Lancia Musa quando, all’altezza della Croce di Pasella, anziché fermarsi al posto di controllo così come gli veniva segnalato, ha preferito accelerare e fuggire, danneggiando anche la macchina della Polizia.

C’è stato un vero e proprio inseguimento, durato poco tempo, che si è protratto per circa un chilometro, durante il quale l’uomo ha anche tamponato la vettura della Polizia. Alla fine la macchina è stata raggiunta e l’uomo è stato infine arrestato. Dopo l’inseguimento, si è resa necessaria anche una perquisizione, effettuata dagli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, in base alla quale hanno ritrovato nelll’auto due involucri contenenti cocaina dal peso totale di 40 grammi circa.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania