Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, malore in casa: insegnante salvata dai suoi studenti

Studenti preoccupati dalle 48 ore di assenza dell’insegnante

Secondo quanto riportato dal quotidiano Metropolis, alcuni studenti dell’istituto Cesaro di Torre Annunziata si sarebbero recati a casa della loro insegnante, preoccupati dalle sue 48 ore di assenza, e l’avrebbero trovata agonizzante in seguito ad un malore. I ragazzi l’avrebbero trasportata in ospedale e salvata.

Tra l’insegnante, con problemi motori, e i suoi studenti c’è un rapporto molto speciale e la sua assenza, senza preavviso e così prolungata, aveva allarmato i ragazzi perchè lei non mancava mai da scuola, nemmeno quando nevicava. Così, a un certo punto, gli studenti hanno deciso di recarsi a casa della docente spostandosi di diversi chilometri, da Torre Annunziata, dove risiedono, a Vico Equense, dove vive la professoressa. Non ricevendo risposta al citofono, i ragazzi hanno deciso di chiamare i carabinieri. L’irruzione nell’abitazione ha consentito di scoprire che la donna era a terra, priva di sensi a causa di un malore, e non riusciva a muoversi. Immediati sono stati i soccorsi e il trasferimento in ospedale.

Per fortuna, passato il peggio, è tornata a casa per la gioia dei ragazzi. Alfonso, uno degli studenti ha detto: “Le sue lezioni sono racconti nei quali ci presenta ogni giorno un personaggio diverso, come se lo avessimo con noi in aula. Speriamo torni presto”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania