Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Portici, ragazzino travolto da un pirata della strada: gravi le condizioni

Portici, ragazzino travolto da un pirata della strada: gravi le condizioni

Portici, è accaduto un grave incidente il 13 giugno, che ha visto coinvolto un ragazzino di circa 12 anni. Il suo nome è Luca M., e come riportato dal giornale “Il Mattino”, è stato investito da un’auto di piccola cilindrata, mentre si trovava in via Martiri di via Fani.

Per fortuna sul posto, sono giunti in maniera tempestiva, gli uomini del 118, che hanno trasportato il ragazzino al Santobono di Napoli, dove sono state subito accertate le condizioni critiche: in base al primo bollettino medico, sarebbe intubato e in prognosi riservata.
per quanto riguarda la persona che lo ha investito, sembrerebbe trattarsi di un 41enne, che è stato portato negli uffici del locale commissariato della Polizia di Stato. L’uomo è stato sottoposto ai test alcolemici e antidroga ed è stato denunciato in stato di libertà per lesioni gravissime. La Polizia Municipale ha eseguito i rilievi e ha sequestrato l’auto, una Fiat Panda.

Sulla dinamica dell’incidente si sta ancora lavorando, in quanto, non è molto chiara. Gli agenti della Polizia di Stato hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza che potrebbero essere d’aiuto nella ricostruzione: sembrerebbe che Luca, fosse a spasso con il suo cagnolino, quando è stato investito, e che con molta probabilità si stava recando a casa della nonna, che abita proprio nei pressi della zona dove è accaduto l’incidente.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania