Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, San Leonardo a corto di sangue: l’appello per le donazioni finisce online

Castellammare, San Leonardo a corto di sangue: l’appello per le donazioni finisce online

Nella serata di ieri è stato necessario ricorrere a un appello per incitare i cittadini stabiesi e dei comuni limitrofi a compiere un gesto di solidarietà e donare il proprio sangue presso il Centro Trasfusionale. La richiesta sarebbe sorta per far fronte alla momentanea carenza di sangue di tipo GRUPPO 0 RH POSITIVO che ha colpito l’Ospedale San Leonardo di Castellammare. La pagina facebook SoS – Stabia ha voluto rilanciare dal proprio account l’invito a donare, tramite un post che ha già raccolto già decine di commenti e condivisioni. La speranza è quella di raggiungere più persone possibile e – grazie ad esse – superare l’emergenza. Per maggiori informazioni rivolgersi direttamente al Centro Trasfusionale, Coordinatore Ferdinando Donnarumma, ‭081 8729418.

Ricordiamo che per donare il sangue è necessario possedere i seguenti requisiti:
18-60 anni (per candidarsi a diventare donatori).
Chiunque desideri donare per la prima volta dopo i 60 anni può essere accettato a discrezione del medico responsabile della selezione. La donazione di sangue intero da parte di donatori periodici di età superiore ai 65 anni può essere consentita fino al compimento del 70° anno previa valutazione clinica dei principali fattori di rischio età correlati.
Peso non inferiore ai 50 kg.
Stato di salute Buono.
Stile di vita: Nessun comportamento a rischio che possa compromettere la nostra salute e/o quella di chi riceve il nostro sangue.

Condividiamo un appello che arriva direttamente dall'Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.Serve SANGUE…

Pubblicato da SOS Stabia – Ricomincio da tre su Martedì 7 agosto 2018

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania