castellammare di stabia lungomare villa comunale
Sud - cronaca

Castellammare, al via i lavori a via Denza per chiudere gli scarichi abusivi

A giugno, a Castellammare di Stabia, inizieranno i lavori via Denza per chiudere gli scarichi abusivi

La Regione Campania, con Arcadis, Gori e alcuni membri del Comune di Castellammare di stabia, hanno dato in via libera per l’esecuzione deii lavori a via Denza. L’obiettivo è la chiusura degli ultimi scarichi abusivi così da liberare il mare stabiese dai liquami che giungo dai Monti Lattari e dalla parte alta di Castellammare.

A dare l’annuncio è Mario Casillo capogruppo regionale del Partito Democratico: “A metà giugno partiranno i lavori a via Denza a Castellammare di Stabia, in questo modo porteremo a termine il lungo lavoro per la chiusura di tutti gli scarichi a mare. Un ulteriore passo avanti, quello fatto stamani nel corso della conferenza dei servizi, per assicurare la piena balneabilità del lungomare stabiese, frutto di quel lavoro sinergico che ormai da un anno e mezzo stiamo portando avanti insieme ad Arcadis e Gori. Con i lavori in via Denza si concluderà la fase di progressiva chiusura degli scarichi diretti a mare. Parallelamente bisognerà monitorare il tratto di costa per individuare eventuali altri scarichi abusivi e la realizzazione della rete fognaria in via Fontanelle, già finanziata dalla Regione Campania”.

Sulla vicenda è intervenuto anche l’ex primo cittadino di Castellammare di Stabia Antonio Pannullo: “Oggi ennesimo incontro Regione Campania rappresentata dall’on. Mario Casillo, Arcadis, Gori e Comune di Castellammare. Esito dell’incontro: a metà giugno partiranno i lavori a via Denza che consentiranno di ultimare il percorso di questo ultimo anno e mezzo. Chiusura di tutti gli scarichi a mare. Resterà solo un ultimo atto per chiudere gli scarichi abusivi nonché di pochi condominii legati al vecchio sistema. Ho continuato a seguire la vicenda anche da “non più Sindaco” perché era una mia promessa elettorale. Assicurare la balneabilità. La sfida è agli sgoccioli e ne vado orgoglioso. Le chiacchiere le lasciamo ad altri, lavoriamo in silenzio.”

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania