Quantcast

polizia pompei capri napoli
Sud - cronaca

Castellammare, 12enne violentata: caccia ai video degli smartphone

Sequestrati cellullari ed un pc, gli agenti di Polizia del Commissariato di Castellammare di Stabia che sono caccia delle immagini della violenza del branco

Continuano le indagini degli agenti di Polizia del Commissariato di Castellammare di Stabia che sono caccia delle immagini della violenza del branco ai danni della ragazzina di 12 originaria di Gragnano.

La giovane vittima violentata da quattro minorenni ha rivelato di essere stata ripresa da un cellulare mentre subiva le violenze. Dunque continua l’attività investigativa dei poliziotti di Castellammare, coordinati dalla Procura dei Minori di Napoli. I giovani coinvolti due hanno appena 14 anni mentre i più grandi hanno rispettivamente 15 e 16 anni e sono accusati di aver attirato con inganno la 12nne facendole intendere di dover andare a una festa. Al vaglio degli investigatori ci sono i messaggi e conversazioni tra gli autori degli abusi e la vittima. Dall’analisi di questi dati si cerano elementi che possano risultare utili alla ricostruzione delle dinamiche.

In particolare gli agenti di Polizia stanno effettuando dei controlli circa scambio di foto e video. Oltre alle denunce per minorenni coinvolti sono effettuate anche delle perquisizioni all’interno delle loro abitazioni, che hanno portato al sequestro di un pc e di cellulari.

Inoltre come riportato da Radio ta Crc dopo l’atto criminale i giovani hanno provato a cancellare i video dagli smarthphones. Inoltre uno dei ragazzi ha chiesto di essere interrogato dalla Procura.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania