Banner Gori
Frattamaggiore: tenta estorsione ad un imprenditore, arrestato
FOTO D'ARCHIVIO
Cronaca Campania NAPOLI

Napoli: festività “movimentate” e la Polizia interviene

Napoli: negli ultimi giorni, diverse sono state le circostanze per cui gli agenti di Polizia sono intervenuti, tra Vasto e Porta Nolana.

Napoli: festività “movimentate” e la Polizia interviene

NAPOLI- Ieri sera gli agenti di Polizia del Commissariato Vicaria-Mercato e dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Cesare Rosaroll per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un bar.
Una volta sul posto, i poliziotti hanno sorpreso nel locale 15 persone che, prive della mascherina, stavano bevendo e festeggiando. Il titolare e gli avventori, tutti cittadini dominicani, sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 ed il locale è stato chiuso per 5 giorni.
Stanotte, inoltre, gli agenti hanno fermato in via Aquila un uomo a bordo di un’auto che, durante il controllo, ha iniziato ad inveire contro di loro colpendo uno degli operatori dandosi alla fuga ma, dopo un inseguimento ed una colluttazione, è stato bloccato.
A.B., 39enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, false dichiarazioni sulla propria identità, lesioni personali; è stato sanzionato inoltre per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché circolava oltre l’orario consentito nonché per guida senza patente ed il veicolo sottoposto a sequestro per mancata copertura assicurativa.

Porta Nolana: sullo scooter con la droga, arrestato
Giovedì sera i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via San Cosmo Fuori Porta Nolana hanno notato un uomo senza casco a bordo di uno scooter che, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo.
I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di 5 involucri con 2 grammi circa di cocaina, occultati nel borsello, e di 100 euro.
Salvatore Nasto, 36enne napoletano con precedenti di polizia sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G., è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sanzionato per guida senza casco protettivo e per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

 

 

Stéphanie Esposito Perna

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più