Quantcast

Banner Gori
Isole - cronaca

I Carabinieri sequestrano 21 chilogrammi di cocaina in un casolare a Catania

I Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante, coadiuvati dallo Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia” e dal Nucleo Cinofili di Nicolosi.

I Carabinieri del comando provinciale di Catania e della compagnia Fontanarossa hanno sequestrato 21 chilogrammi di cocaina pura, per un valore di mercato stimato dagli investigatori in circa 4 milioni di euro. La droga era nascosta in una stalla di un allevamento per cavalli realizzato su un fondo terriero nei pressi dell’aeroporto. Militari dell’Arma hanno arrestato il ‘custode’ della droga, Santo Sicali, 37 anni, e sequestrato una pistola calibro nove, una carabina, circa 180 cartucce di vario calibro e ottantamila euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

L’intuizione investigativa degli uomini del Nucleo Operativo di Piazza Dante, che avevano ricevuto informazioni su strani movimenti in quell’area, è confluita venerdì mattina 19 aprile, in un blitz in piena regola eseguito in un vasto appezzamento di terreno ubicato nella zona di San Giuseppe La Rena, vicino l’aeroporto di Catania Fontanarossa, pertinenza di due casolari, luogo in cui i militari operanti, grazie anche al prezioso fiuto dei cani specializzati hanno rivenuto la droga e le armi. La pistola è stata inviata ai laboratori dei Ris dei Carabinieri per una perizia balistica.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania