Quantcast

Mille Miglia 2018, i premi
Eventi Nord - cronaca

1000 Miglia 2018: i premi e le dichiarazioni degli organizzatori

Marc Newson e Joel Berg sono gli autori della Coppa e delle Medaglie 1000 Miglia, i premi prestigiosi che saranno assegnati ai vincitori della trentaseiesima rievocazione storica della Freccia Rossa. Newson e Berg sono due icone di fama mondiale del mondo del design e della comunicazione. Diversi lavori di Newson sono considerati veri e propri simboli culturali e sono esposti nei musei più importanti del mondo, come il MoMa di New York e il Vitra Design Museum di Basilea. Nel 2005, Newson è stato anche inserito dal Time nella lista delle 100 persone più influenti al mondo. Tra i suoi progetti più prestigiosi, annoveriamo il design dell’Apple Watch, l’orologio di culto che ha segnato lo spostamento della tecnologia verso il lusso più ricercato. Invece Berg ha collaborato con brand del calibro di Donna Karan, Calvin Klein, H&M, Benetton e Marc O’Polo, curando l’immagine dei prodotti nei mercati internazionali.

DICHIARAZIONI DEGLI ORGANIZZATORI

PIERGIORGIO VITTORINI Presidente dell’Automobile Club di Brescia «La 1000 Miglia porta con sé lo spirito della nostra città, di questa Brescia vivace e mai doma. Di questo sogno che si avvera ogni anno mi piace essere testimone e sono orgoglioso di essere compartecipe, a nome dei tantissimi soci del nostro Automobile Club che da 91 anni opera con spirito di servizio e senso di appartenenza a questa collettività».

ALDO BONOMI Presidente 1000 Miglia Srl «1000 Miglia, con la sua spinta verso il progresso tecnologico ha promosso una cultura del miglioramento. Competizione, lealtà e determinazione sono i valori ancora attuali dell’identità di 1000 Miglia: la coesione sociale è elemento identitario. Piloti e pubblico sono oggi, come ieri, accomunati dalla stessa emozione di scambio, gli uni inutili senza gli altri! La coesione è competizione, è significato, comportamento ed attitudine».

FRANCO GUSSALLI BERETTA Vicepresidente 1000 Miglia srl «La 1000 Miglia è un’eccellenza da valorizzare e far conoscere nella sua identità. 1000 Miglia è un modo di vivere che avvicina e conquista le persone attraverso la passione per i motori, certo, ma anche attraverso i valori che la caratterizzano: unicità, dinamicità, tecnologia, fairplay, audacia».

ALBERTO PIANTONI Amministratore Delegato di 1000 Miglia Srl «Le auto che oggi onorano la Freccia Rossa, e che ancora competono, sono pezzi d’arte in movimento, sono l’affermazione di un sapere artigiano che travalica il tempo e si proiettano verso il design ed il bello, il gusto ed il fashion. Porre la cultura al centro della nostra iniziativa, significa essere lungimiranti e non guardare in modo opportunistico al contingente, ma raccogliere la sfida che è lo spirito di 1000 Miglia».

MARIA BUSSOLATI BONERA 1000 Miglia Charity «Sono felicissima di essere qui, oggi, a rappresentare il cuore grande di Brescia, che si è unito a quello pulsante di 1000 miglia in un ambizioso progetto in favore dei bambini della nostra città. A questa iniziativa, sostenuta fortemente da AC Brescia e 1000 Miglia Srl, hanno aderito moltissime imprese e Associazioni di categoria bresciane, testimoniando una forte capacità del territorio di fare sistema. Già dal 2016, con Alisolidali abbiamo legato alla 1000 Miglia iniziative di solidarietà mirate, culminate oggi in 1000 Miglia Charity. Desidero ringraziare di cuore tutte le persone e tutte le realtà che si sono impegnate in questa meravigliosa rete di solidarietà, per Brescia e per i bresciani e, ovviamente, un ringraziamento speciale a 1000 Miglia. Auspico che anche quest’anno, la gara di auto storiche più bella del mondo riesca catalizzare l’attenzione internazionale sulla nostra città, sui nostri prodotti e sul talento dei bresciani».

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania