Quantcast

Mille Miglia 140518
Eventi Nord - cronaca

MILLE MIGLIA: TUTTO È PRONTO PER LA LEGGENDARIA CORSA

Da mercoledì 16 a sabato 19 maggio 2018, le vetture provenienti da 73 case costruttrici attraverseranno 7 regioni, oltre 200 località d’arte e cultura, da Brescia a Roma e ritorno come da tradizione della Mille Miglia.
Presentata oggi a Brescia la Mille Miglia 2018.
La passione corre sulle quattro ruote e l’affascinante mito della Freccia Rossa sta per prendere il via. Parte il conto alla rovescia per la corsa simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, giunta alla trentaseiesima rievocazione della corsa di velocità disputata tra il 1927 e il 1957, che sarà on stage per quattro giorni per regalare al pubblico degli appassionati uno spettacolo indimenticabile.
Brescia diventerà ancora una volta il palcoscenico del bello e del lifestyle per gli ospiti italiani ed internazionali, che saranno i grandi protagonisti della nuova edizione della “corsa più bella del mondo”.
Fu Enzo Ferrari, seduto sul cancello della carrozzeria Scaglietti di Modena, mentre assisteva al passaggio della sua ultima 1000 Miglia, nel 1988, a definire le automobili che si fermavano ad omaggiarlo “un museo viaggiante unico al mondo”. Quest’anno saranno in gara 450 vetture d’epoca, appartenenti a 73 diverse Case costruttrici, di cui 10 appartenenti alla categoria Militare condotte da rappresentanti delle Forze Armate.

Tra le vetture di privati e quelle provenienti dalle Case automobilistiche, il pubblico assiepato lungo 1600 km di strade italiane potrà ammirare una completa rassegna dell’automobilismo sportivo prodotto dagli anni Venti agli anni Cinquanta. Da sottolineare è la partecipazione quest’anno di ben 101 automobili che ritorneranno a Brescia, dopo aver già preso parte ad una delle edizioni tra il 1927 al 1957.

Tra i tanti esemplari che meriterebbero la citazione ci limitiamo a segnalare : • 11 esemplari di OM 665 Superba, la vettura costruita a Brescia e che vinse la prima edizione della 1000 Miglia, nel 1927. • Alfa Romeo 8C B 2900 “P3” che nel 1934 vinse il Gran Premio di Monaco, nel 1935 la 1000 Miglia con Pintacuda-Della Stufa e nel 1936 fu quarta alla Mille Miglia con Clemente Biondetti al volante. • Alfa Romeo 8C A 2900 carrozzeria “Botticella”, classificata terza alla 1000 Miglia del 1936 • Alfa Romeo 8C 2300 Monza del 1933, vittoriosa a Brooklands • Aston Martin Ulster che partecipò alla MM del 1935. • Ferrari 340 America Spider Vignale che alla MM del 1952, condotta da Piero Taruffi, fu costretta al ritiro mentre conduceva la corsa • Mercedes-Benz 710 SSK , del Museo di Stoccarda, identica a quella che fu sesta alla Mille Miglia del 1930. • Porsche 550 Spyder, del Museo della Casa, che partecipò alla MM del 1956

In una passerella esclusiva sfileranno i meravigliosi “gioielli” dei musei e delle collezioni, vere e proprie opere d’arte inimitabili.

Da mercoledì 16 a sabato 19 maggio 2018, le vetture provenienti da 73 case costruttrici attraverseranno 7 regioni, oltre 200 località d’arte e cultura, da Brescia a Roma e ritorno come da tradizione della Mille Miglia.
Presentata oggi a Brescia la Mille Miglia 2018.
La passione corre sulle quattro ruote e l’affascinante mito della Freccia Rossa sta per prendere il via. Parte il conto alla rovescia per la corsa simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, giunta alla trentaseiesima rievocazione della corsa di velocità disputata tra il 1927 e il 1957, che sarà on stage per quattro giorni per regalare al pubblico degli appassionati uno spettacolo indimenticabile.
Brescia diventerà ancora una volta il palcoscenico del bello e del lifestyle per gli ospiti italiani ed internazionali, che saranno i grandi protagonisti della nuova edizione della “corsa più bella del mondo”.
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania