Quantcast

Incubo temporali
Meteo

Incubo temporali nel weekend, ma anche 40° al Sud

WEEKEND con INCUBO TEMPORALI, Sabato 21 al Nord, Domenica 22 pure al Centro, ma LUGLIO a 40°C al Sud

Italia chiama weekend, e rispondono i temporali. Si avvicina il fine settimana, il terzo del mese di Luglio, e gli ultimi aggiornamenti evidenziano cospicue novità, purtroppo non del tutto positive. Nemmeno il tempo di parlare della rimonta anticiclonica, con annessa fiammata africana e già tutto crollerà agli albori dell’imminente fine settimana, quanto meno al Nord. Vediamo dunque insieme cosa dovremo aspettarci.

Nella giornata di Sabato 21 l’alta pressione, che già dalla nottata di Venerdì avrà mostrato primi segnali di cedimento, subirà quasi un tracollo sulle regioni settentrionali; sui rilievi alpini il tempo sarà subito spiccatamente instabile,con rovesci e temporali via via più frequenti e localmente anche di moderata intensità; poi, col passare delle ore, i fenomeni potrebbero estendersi fin verso le aree pianeggianti limitrofe, con elevato rischio di grandine. Il Centro-Sud continuerà invece ad essere maggiormente protettodall’anticiclone, il quale regalerà ancora una splendida giornata all’insegna del sole su queste regioni.

Domenica 22 la previsione non si discosta di molto: le regioni settentrionali infatti vivranno ancora con l’incubo dei temporali che ancora una volta guasteranno il tempo. Al Nord, infatti, i fenomeni risulteranno sparsi, ma piuttosto frequenti, in particolare dal pomeriggio; ma attenzione, qualche isolato piovasco potrà interessare anche le aree interne centrali, mentre sul resto del territorio nazionale il tempo si manterrà buono, con cielo al massimo poco nuvoloso su tutti i settori.

Uno sguardo infine alle temperature: esse si manterranno piuttosto calde, specie Sabato, quando la colonnina di mercurio potrà raggiungere perfino i 40°C, in particolare sui settori più interni delle regioni meridionali; qualche grado in meno, ma ugualmente caldo su quelle settentrionali. 

Domenica i valori termici subiranno una generale diminuzione, specie dove sarà maggiore l’incidenza di rovesci e temporali.Insomma sarà un’altro weekend incerto, almeno su parte dell’Italia, da accettare per quel che è, del resto altro non si può fare se non sperare che la prossima settimana possa dare maggiori soddisfazioni.

Situazione ed evoluzione generale

20-25 Luglio. Domenica piuttosto incerta soprattutto al Nord e medio versante adriatico, con piogge e temporali anche intensi. Più asciutto al Sud; nuova settimana, il maltempo inizialmente si porta verso le regioni meridionali, entro Mercoledì nuovo passaggio perturbato, al Centro e al Nord. Temperature in lieve calo al Sud, in aumento al Nord.

Oggi, Venerdì 20 Luglio
Temporali via via più diffusi sui settori alpini e prealpini, in locale estensione alle pianure limitrofe. Soleggiato altrove.
Sabato 21 Luglio
Piogge al Nord, inizialmente solo sui monti ma col passare delle ore localmente anche in pianura. Tanto sole al Centro Sud con cielo sereno o poco nuvoloso.
Domenica 22 Luglio
Tempo spiccatamente instabile al Nord con temporali a carattere sparso ma frequenti. Occasionali fenomeni anche sulle Marche sull’Umbria. Più sole altrove.
Lunedì 23 Luglio
Instabile con temporali frequenti al Centro Sud peninsulare. Occasionali fenomeni inoltre sui monti del Triveneto, sull’Emilia Romagna e sul messinese.
Martedì 24 Luglio
Tempo lievemente instabile con qualche temporale sui rilievi alpini e inoltre reggino e messinese. Buono altrove con più sole.
Mercoledì 25 Luglio
Temporali a carattere sparso sulle Alpi e sulle Prealpi; fenomeni temporaleschi frequenti anche sugli Appennini centro meridionali, in estensione alle aree pianeggianti limitrofe.
Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania