Quantcast

Banner Gori
Sì all’aggiornamento delle graduatorie di istituto. Senatrice Granato (M5S)
Attualità

Sì all’aggiornamento delle graduatorie di istituto. Senatrice Granato (M5S)

Sì all’aggiornamento e alla riapertura delle graduatorie di istituto con semplificazione titoli.  Presentato emendamento della Granato (M5S).

Il decreto Scuola, approvato in Consiglio dei Ministri il 6 Aprile, come avevamo spiegato nell’articolo “Gli Esclusi”: Docenti III fascia sfavoriti dai nuovi decreti ministeriali del 13.04.2020, ha previsto la proroga dell’aggiornamento delle graduatorie degli elenchi di II e III fascia esistenti, rinviando l’aggiornamento al prossimo anno scolastico 2021/2022, provocando la rabbia e la delusione dei tanti precari che speravano di poter aggiornare le graduatorie.

Nei giorni successivi a tale comunicazione, la ministra Azzolina, dopo essersi scusata in un primo momento per il mancato aggiornamento, ha poi rincuorato i tanti precari, riferendo il suo impegno affinché il Parlamento potesse intervenire per procedere all’aggiornamento delle graduatorie d’istituto sia dei docenti che del personale ATA, (articolo Graduatorie docenti III fascia, decisione e ultima parola in Parlamento, pubblicato il 23.04.2020).

In riferimento a ciò, la Senatrice Bianca Laura Granato del M5S, membro della VII Commissione cultura del Senato, fa sapere che sono stati presentati due degli emendamenti a sua prima firma al Decreto Scuola, AS 1774, uno dei quali riguarda l’aggiornamento delle  graduatorie provinciali e riapertura della 3 fascia.

Infatti al Senato è ancora in corso di esame in commissione il disegno di legge :Conversione in legge del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 22, recante misure urgenti sulla regolare conclusione e l’ordinato avvio dell’anno scolastico e sullo svolgimento degli esami di Stato,” all’interno del quale è presente l’emendamento della senatrice Granato che prevede la digitalizzazione e quindi la presentazione delle istanze per l’aggiornamento delle graduatorie d’istituto per il personale docente ed educativo. La senatrice Granato a tal proposito ha affermato:” Con questo emendamento finalmente le MAD saranno solo un brutto ricordo legato alla “Buona Scuola”.

Le graduatorie di istituto verranno trasformate in provinciali, infatti la legge del 20 dicembre 2019, n 159 ha previsto la costituzione delle graduatorie provinciali per il conferimento delle supplenze annuali e delle supplenze temporanee sino al termine delle attività didattiche (30 giugno). Verranno aggiornate tramite modalità informatica e saranno valide per il conferimento delle supplenze nel biennio 2020/21 e 2021/22.

L’emendamento al Decreto Scuola 22/20 De Petris, Verducci, Errani, Grasso, Laforgia, Nugnes, Fattori, semplifica la tabella di valutazione titoli e la limita a: titoli di servizio di insegnamento; ai titoli di studio rilasciati dalle Università, dalle Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica e Musicale, dalle Istituzioni scolastiche; titoli di abilitazione all’insegnamento nella scuola e di specializzazione per il sostegno.

Per i docenti già inseriti nel triennio 2017/20, di conseguenza, il punteggio, dovrebbe essere ricalcolato alla luce dei nuovi parametri. L’emendamento propone altresì, di conferire a livello provinciale anche gli spezzoni pari o inferiori a 6 ore settimanali.

Il Decreto Scuola (legge 159/2019)  trasforma le graduatorie di istituto in “provinciali”. Non bisognerà più scegliere tot scuole, ma si parteciperà alle supplenze da conferire in tutti gli istituti della città. La convocazione avverrà dopo il conferimento delle supplenze da GaE. La norma riguarda le supplenze: al 31 agosto e 30 giugno, per le supplenze brevi rimane il limite di tot scuole da scegliere, che sarà 20.

Bisognerà attendere l’iter completo del DL Scuola,  per sapere se l’emendamento sarà considerato ammissibile dalla VII Commissione Istruzione.

Mariella Musso

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mariella Musso

Mariella Musso

Ufficiale di gara presso Federazione Italiana Danza Sportiva - direttrice didattica, professoressa di musica, insegnante di danza e istruttrice di fitness presso Scuola di Danza Butterfly Giardini-Naxos (ME) -
Lauree AFAM Alta Formazione Artistica e Musicale in Didattica della Musica I livello e in Discipline Musicali II livello indirizzo tecnologico presso Conservatorio di musica "A. Corelli" di Messina - Diplomata Federazione Italiana Danza Sportiva - International Dance Association - Federazione Italiana Fitness - Liceo Linguistico Ferdinand De Saussure.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat