21.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Formula Uno – Verso il GP dell’Emilia Romagna: Carlo Sainz rinnova con la Ferrari. E’ ufficiale

Da leggere

Mancava solo l’ufficialità e la conferma ufficiale, ed è arrivata questa mattina, mentre all’interno del paddock dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, le squadre e i piloti si preparano per la 4ª tappa del mondiale 2022. Carlos Sainz e la Ferrari ancora insieme. Il pilota madrileno prolunga il suo contratto su una base biennale, fino al termine della stagione 2024

 

Formula Uno – Verso il GP dell’Emilia Romagna: Carlo Sainz rinnova con la Ferrari. E’ ufficiale

 

La notizia era nell’aria, ma adesso è finalmente ufficiale. Il pilota spagnolo della Ferrari Carlos Sainz prolunga con la scuderia di Maranello per altre due stagioni. Il madrileno era in scadenza di contratto a fine stagione 2022. Charles Leclerc e Carlos Sainz saranno compagni di squadra all’interno della Scuderia Ferrari in Formula 1 per altre due stagioni. La Ferrari punta alla stabilità, e l’accordo con lo spagnolo Carlos Sainz permette al team di Maranello di affrontare la stagione 2022 con serenità e senza punti in sospeso che avrebbero potuto creare tensioni soprattutto con l’arrivo dell’estate, il momento i cui tutti i piloti in scadenza iniziano a forzare per assicurarsi un volante per il futuro.

 

Il comunicato

La Casa di Maranello ha infatti ufficializzato la permanenza del madrileno fino al 2024, ovvero la stessa scadenza dell’accordo siglato dal pilota monegasco Charles Leclerc con la Ferrari a fine 2019. Di seguito la nota ufficiale pubblicata dal team guidato dal team principal della Ferrari Mattia Binotto, che ha deciso di confermare la fiducia riposta a partire dal 2021 in Carlos Sainz, un pilota che si è rivelato una scelta vincente per la crescita del team. “Scuderia Ferrari è lieta di comunicare di avere esteso la collaborazione con Carlos Sainz. Il pilota spagnolo, che ha debuttato con il team di Maranello nella stagione 2021, sarà dunque legato alla squadra fino alla fine del 2024“.

 

La scelta più giusta

Carlos Sainz ha debuttato in Formula 1 nel 2015 al volante della Toro Rosso come compagno di squadra dell’olandese Max Verstappen. Alla fine del 2017 è passato alla Renault, scuderia con la quale ha partecipato anche al campionato 2018. La tappa fondamentale nella carriera di Carlos Sainz per la sua definitiva crescita è stato il passaggio in McLaren nel 2019, scuderia trascinata al 3º posto in Classifica Costruttori nel 2020 con la 2ª posizione di Monza come miglior risultato. L’accordo con la Ferrari in sostituzione di Sebastian Vettel era già maturato però prima dell’inizio del campionato ed era stato formalizzato nel mese di maggio. Nel 2021 alla prima stagione da pilota della Scuderia di Maranello lo spagnolo Carlos Sainz ha conquistato quattro podi complessivi concludendo in 5ª posizione in classifica Piloti, davanti al monegasco Charles Leclerc.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy