27 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Formula Uno, GP Bahrain: la Ferrari è tornata! E’ pole position di Leclerc

Da leggere

Formula Uno, nella prima qualifica della stagione in Bahrain è pole position di Leclerc.  Il monegasco chiude davanti a Verstappen e Sainz a seguito di un super giro

 

Formula Uno, GP Bahrain: la Ferrari è tornata! E’ pole position di Leclerc

 

Se un anno fa ci fosse stato detto che la Ferrari si sarebbe presa la prima pole position della stagione, per alcuni sarebbe stato un miraggio. E invece. La Ferrari c’è, è tornata. Nella prima qualifica della stagione è pole position di Charles Leclerc che chiude davanti a Max Verstappen e al compagno di squadra Carlos Sainz. Una posizione presa e conquistata alla grande da parte del monegasco, con una F1-75 che ha sembra essere davvero la migliore vettura del circus, insieme ovviamente alla Red Bull. Il team austriaco infatti insegue: Verstappen è dietro al monegasco, in prima fila, insieme a Perez che chiude invece la seconda. Domani è il momento della verità, per collezionare un weekend che non ha, momentaneamente, nemmeno una pecca.

 

Così non va

Sembrava, o meglio si ipotizzava, si stessero nascondendo, e invece no. La Mercedes, anche nella prima giornata veritiera, si è mostrata ancora troppo in difficoltà. Hamilton non va oltre la quinta posizione, mentre Russell chiude addirittura nono. Troppa distanza per il momento dai due top team del weekend. Per il team tedesco c’è ancora da lavorare e capire anche come domani andrà la gara, in cui(senza dubbio a Russell) sarà chiesto di rimontare.

 

Che lavoro!

Dopo i test, le prove libere e soprattutto la qualifica, possiamo affermarlo con convinzione: il lavoro fatto dalla Ferrari con il suo motore è stato incredibile.  L’Alfa Romeo rientra in Q3 con la sesta posizione di Valtteri Bottas, che chiude davanti al compagno di squadra Zhou quindicesimo.  Mancava dal Brasile 2019 l’accesso in Q3 della Haas. A portarla fu Kevin Magnussen. Tre anni dopo, il team americano torna a mettere una vettura nella top dieci. A farlo è ancora una volta Magnussen. Il pilota danese, a seguito di tantissime peripezie nel pre-stagione, torna alla grande in Formula Uno chiudendo al settimo posto.

 

Tante difficoltà

Troppi problemi intanto in casa McLaren. La scuderia di Woking soffre ancora parecchio e il poco lavoro fatto durante i test si nota. Norris non supera il Q2, chiudendo in tredicesima posizione, in mezzo all’Alpine di Ocon e la Williams di Albon. Per trovare invece l’altra vettura arancione, quella di Ricciardo, si scende in penultima fila. L’australiano, appena rientrato dal Covid, deve ancora scoprire la sua nuova McL36 e trovare il giusto feeling in modo da poter puntare a posizioni di classifica superiori alla diciottesima piazza. C’è da lavorare e anche tanto, per ora le difficoltà persistono e sarà difficile per loro nella giornata di domani portare a casa un buon risultato.

 

Inizio buio

Molto molto male invece l’Aston  Martin. Ancora troppi problemi per la scuderia inglese che è l’unico team a non qualificare nessuno dei loro due piloti al Q2. Nico Hulkenberg, che sostituisce Vettel per motivi di Covid, chiude diciassettesimo, sempre però davanti al compagno di squadra Stroll penultimo. Si posiziona sul fondo la Williams di Nicholas Latifi.  Terminano così dunque le prime qualifiche della stagione! Appuntamento a domani, con il momento della verità: la gara, che scatterà alle ore 16.00!

 

La griglia di partenza

1 Charles Leclerc(Ferrari)

2 Max Verstappen(Red Bull)

3 Carlos Sainz(Ferrari)

4 Sergio Perez(Red Bull)

5 Lewis Hamilton(Mercedes)

6 Valtteri Bottas(Alfa Romeo)

7 Kevin Magnussen(Haas)

8 Fernando  Alonso(Alpine)

9 George Russell(Mercedes)

10 Pierre Gasly(AlphaTauri)

11 Esteban Ocon(Alpine)

12 Mick Schumacher(Haas)

13 Lando Norris(McLaren)

14 Alexander Albon(Williams)

15 Zhou(Alfa Romeo)

16 Yuki Tsunoda(AlphaTauri)

17 Nico Hulkenberg(Aston Martin)

18 Daniel Ricciardo(McLaren)

19 Lance Stroll(Aston Martin)

20  Nicholas Latifi(Williams)

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy