Note Meteo Nazionale 21Ottobre 2022: il caldo anomalo sta diventando la nuova normalità

Note Meteo Nazionale 21Ottobre 2022: Altro che autunno! Prossima settimana alta pressione africana e temperature simil-estive su diverse regioni. #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #21Ottobre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale 21Ottobre 2022: il caldo anomalo sta diventando la nuova normalità

E’ appena arrivata una notizia che farà clamore in vista della prossima settimana: l’alta pressione africana Scipione non solo continuerà a dominare la scena, ma addirittura si rinvigorirà ulteriormente tanto da risultare forte come a Giugno.
La tendenza parla chiaro: già da Lunedì 24 e almeno fino alla fine di Ottobre il tempo continuerà a essere comandato da un anticiclone superstar e si verificherà una terza eccezionale Ottobrata.

Per meglio capire i motivi di questa anomala e per molti versi preoccupante fase climatica dobbiamo necessariamente allargare il nostro sguardo all’intero quadro emisferico.
L’attore principale di questo cambiamento è il famigerato anticiclone africano che, dall’interno del deserto del Sahara, si allungherà per l’ennesima volta verso l’Europa e il mar Mediterraneo, inglobando anche il nostro Paese.
Si tratterà a tutti gli effetti di una configurazione sinottica tipica del mese di Giugno con temperature in quota (circa 1550 metri, dove solitamente si prendono i dati per valutare le masse d’aria) davvero elevate con scarti rispetto alla media fino a 8/10°C in più rispetto a quanto ci si aspetterebbe a fine Ottobre.

Certo, data la stagione e le minori ore di luce rispetto a Giugno, non raggiungeremo i picchi massimi di temperatura della tarda Primavera o di inizio Estate, ma il caldo si farà comunque sentire, soprattutto al Centro-Sud e sulle due Isole Maggiori dove i valori termici si porteranno diffusamente oltre i 26°C durante le ore pomeridiane.
In città come Firenze o Roma si potranno raggiungere picchi anche superiori, almeno fino a 27°C.
Queste condizioni meteo rischiano di rimanere sostanzialmente bloccate per tutta la prossima settimana e addirittura fino alla fine di Ottobre: si parla in termine tecnico di blocco atmosferico. Possiamo identificarlo sostanzialmente come un’area di alta pressione, una bolla anticiclonica, letteralmente “inchiodata” e costretta dunque a stazionare in un’ampia zona per molto tempo, con la principale conseguenza di tenere lontana non solo qualsivoglia perturbazione atlantica, ma anche le irruzioni fredde provenienti dal Polo Nord.
Da segnalare solamente il possibile ritorno delle nebbie sulle pianure del Nord, con conseguente aumento anche dello smog specie nelle aree più urbanizzate: ciò rappresenta l’altra faccia della medaglia delle alte pressioni autunnali.

Sarà dunque servita la terza Ottobrata: l’eccezionalità di questa fase climatica sta non tanto (o non solo) nelle singole temperature massime che si raggiungeranno (già in passato poteva capitare di superare i 20°C per qualche giorno), bensì nella continuità e nella durata.
Infatti, da inizio mese abbiamo registrato quasi tutti i giorni punte massime di oltre i 22/24°C su buona parte dell’Italia.
Un’altra anomalia riguarda anche i valori notturni: in molti ricorderete come fino a 20 anni fa in questo periodo le minime scendevano spesso sotto gli 8/10°C (sulle pianure del Nord capitava pure di toccare valori intorno allo zero o anche inferiori): ebbene, in questo Ottobre non siamo praticamente mai scesi sotto i 10°C.

Queste anomalie rientrano nel quadro più ampio dei cambiamenti climatici con le temperature in costante aumento in tutte le stagioni: si tratta di un trend iniziato ormai da qualche decennio (inizialmente in modo lento) e che ha subito una forte accelerata proprio negli ultimissimi anni.
Molto probabilmente il 2022 sarà l’anno più caldo mai registrato dal 1800.

Prossima settimana, sembrerà di essere a Giugno con l'anticiclone africano Prossima settimana, sembrerà di essere a Giugno con l’anticiclone africano

 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 08 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 08 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.