Note Meteo Nazionale 14 Settembre: Comunicato Ufficiale, l’ Estate se ne Va

Note Meteo Nazionale 14 Settembre 2022: Comunicato Ufficiale Urgente: Crolla Tutto prima del previsto tra i Ricordi di una Estate che se ne Va.  #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #14Settembre

Note Meteo Nazionale 14 Settembre 2022: Comunicato Ufficiale Urgente: Crolla Tutto prima del previsto tra i Ricordi di una Estate che se ne Va.  #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #14Settembre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale 14 Settembre: Comunicato Ufficiale, l’ Estate se ne Va

Non doveva forse essere un’Estate sempre assolata e calda da Nord a Sud da Maggjo a Settembre o ad Ottobre inoltrato?

No, qualcosa è andato e andrà storto, come in altre occasioni in questa folle Estate, ed ora una forte perturbazione, collegata a quel che rimane di fatto di un vero e proprio uragano Atlantico, si avvicina a grandi passi verso l’Europa e l’Italia.

Eloquenti, come di consueto, le immagini del satellite Meteosat, dall’alto del suo Occhio a 36.000 km d’altezza da cui nulla sfugge, ci mostrano uno scenario tanto interessante quanto inquietante:

un complesso vortice ciclonico al largo del Golfo di Guascogna e ad ovest delle Isole Brittanniche si appropinqua insidioso verso il Vecchio Continente; lo trafiggerà duramente.

Tra pochi giorni ci penserà dunque l’Autunno, stavolta quello vero, quello astronomico, a dettar legge sulle cose e rimettere a posto le carte sparpagliate di un clima ormai sbandato e userà la mano a lui più congeniale:

il ciclone d’Islanda, quest’immensa nuvolaglia che per almeno 6 mesi staziona a vicende alterne sull’Atlantico e che tra nuvole e piogge dispensa Acqua (e Vita) anche verso il Mediterraneo.

Suppergiù da Domenica 18 Settembre e nel corso della Prossima Settimana, in concomitanza poi con l’Equinozio d’Autunno, anche sull’Italia la cosiddetta Bella Stagione se ne andrà, distrutta da temporali, colpi di vento e addirittura dalla prima NEVE sulle cime e non solo sulle cime che, da lassù, ed a 1900m, nemmeno troppo in alto, ci dirà ehi, ci sono anch’io, ti eri dimenticato di me?

A quel punto dell’Estate che se ne va, non rimarranno solo gioie o dolori, ma soprattutto i Ricordi, di una Stagione, di una Vacanza, o perché no, soltanto di una Notte, una Stella. Come sempre.

Note Meteo Nazionale 14 Settembre: Comunicato Ufficiale, l’ Estate se ne Va

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV