Meteo Nazionale 14-15 Settembre: Caldo anomalo poi sensibile calo termico nel fine settimana

Meteo Nazionale, 14-15 Settembre 2022: Caldo anomalo nelle prossime 24 ore fino a 35-37°C, Dal 15 settembre in arrivo piogge e violenti temporali; prime concrete prove di Autunno. #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #14Settembre

Meteo Nazionale, 14-15 Settembre 2022: Caldo anomalo nelle prossime 24 ore fino a 35-37°C, Dal 15 settembre in arrivo piogge e violenti temporali; prime concrete prove di Autunno. #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #14Settembre

Leggi anche:

Meteo Nazionale 14-15 Settembre: Caldo anomalo poi sensibile calo termico nel fine settimana

CALDO FUORI STAGIONE ALMENO FINO A META’ SETTIMANA.

L’anticiclone continua a espandersi verso il Mediterraneo centrale e fino a metà settimana abbraccerà anche l’Italia, determinando tempo stabile e clima molto caldo per il periodo.

A favorire la risalita delle correnti calde dal Nord Africa sarà la posizione dell’ex uragano Danielle, da alcuni giorni fermo sulla Penisola Iberica, impegnato a pompare aria calda lungo il suo bordo destro, ovvero verso il Mediterraneo.

Le temperature si porteranno su valori decisamente superiori alle medie e sarà soprattutto nelle ore diurne che noteremo l’intensità del caldo, con massime spesso ben superiori a 30°C, addirittura temporaneamente oltre i 35°C in Sardegna.

La sera invece il clima tornerà a rinfrescarsi, anche grazie alla maggior durata delle ore notturne, tanto che i valori minimi che scenderanno diffusamente sotto i 20°C sulle aree interne.

Una drastica inversione di tendenza è attesa però nel weekend, quando dal Nord Europa correnti più fredde ed instabili sembrano seriamente intenzionate ad irrompere sul Mediterraneo centrale determinando una sensibile diminuzione delle temperature a partire dal Nord Italia.

Ma vediamo ora, più nel dettaglio, le previsioni per i prossimi giorni

Situazione ed evoluzione generale

cartina14-15 settembre. Mercoledì, la pressione diminuisce e il tempo è previsto in peggioramento sulle Alpi orientali, su tutto il Friuli Venezia Giulia e localmente sulla Liguria di levante e l’alta Toscana. Giovedì, si attivano venti meridionali.

Tempo che peggiora sulle Alpi del Triveneto e soprattutto fortemente dalla Toscana verso l’Umbria.

Temperature in graduale aumento al Sud, pressoché stazionarie al Centro-Nord.

Più nei dettagli

Mercoledì 14 Settembre
Si avvicina una perturbazione. Cielo che diventerà via via più nuvoloso o molto nuvoloso al Nord, in Sardegna e poi Toscana, Umbria e Marche.
Dal pomeriggio qualche rovescio a sfondo temporalesco interesserà le Alpi e alcune precipitazioni bagneranno anche la Liguria e la Toscana settentrionale.
Cielo irregolarmente nuvoloso sul resto del Centro-Nord e sereno al Sud. I venti soffieranno dai quadranti meridionali.
Giovedì 15 Settembre
Un fronte instabile raggiunge il Centro-Nord. Tempo in peggioramento sulle Alpi del Triveneto e sul Friuli Venezia Giulia e soprattutto in Toscana con temporali con grandine e nubifragi in cammino dalla Toscana verso l’Umbria e poi il Lazio.
Cielo molto nuvoloso o via via più coperto sul resto del Centro e in Sardegna (qui piovaschi), più soleggiato al Sud anche se con molte nubi.
Meteo Nazionale 14-15 Settembre: Caldo anomalo poi sensibile calo termico nel fine settimana

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV