26.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 8, 2022

METEO NAZIONALE: Situazione ed evoluzione generale 24-29 luglio

Da leggere

METEO NAZIONALE – Apocalisse4800 (il numero si riferisce allo zero termico raggiunto in questi giorni e sotto il quale si hanno sempre temperature positive, quindi anche in cima al Monte Bianco) domina l’Italia.

METEO NAZIONALE: Situazione ed evoluzione generale 24-29 luglio

Leggi anche:

Situazione ed evoluzione 24-25 luglio.

cartinaTemporali sulle Alpi in discesa serale verso le medio e alte pianure. Temperature massime pressoché invariate con punte di 38-40°C al Nord e sulle zone interne del Centro.

Oggi, Domenica 24 Luglio

L’anticiclone africano sempre più rovente.

Giornata soleggiata con cielo sereno o poco nuvoloso.

Da segnalare soltanto locali annuvolamenti, anche intensi, possibili in Liguria, tra Piemonte e Lombardia e sull’arco alpino (qui con occasionali rovesci o brevi temporali, soprattutto su quelli del Triveneto).

Venti deboli da direzioni variabili, mari decisamente caldi e generalmente calmi.

Lunedì 25 Luglio

Caldo eccezionale su molte città dove si toccheranno temperature fino a 39°C.

Giornata soleggiata salvo più nubi al Nordovest, ma non mancheranno alcuni temporali di calore sull’arco alpino in discesa notturna sulle medio e alte pianure settentrionali, ma a carattere sparso e piuttosto indeboliti.

Venti deboli, in prevalenza settentrionali al Centro-Sud. Mari calmi e anche piuttosto caldi.

Martedì 26 Luglio

L’anticiclone Apocalisse4800 perde di energia al Nord dove al primo mattino ci potranno essere dei temporali anche molto forti sul Triveneto, più rari in Emilia.

Altri temporali, in nottata, colpiranno il Nordovest. Tempo più soleggiato sul resto delle regioni.

Situazione ed evoluzione generale 26-29 luglio

cartinaAnticiclone africano in difficoltà, quanto meno al Nord.

Da Martedì 26 la pressione diminuirà al Nord con l’arrivo di fortissimi temporali che potrebbero generare anche dei tornado, situazione poco stabile.

Mercoledì 27 Luglio

L’anticiclone africano perde ancora forza, il clima diventa meno rovente e oltre al sole si potranno verificare alcuni temporali sugli Appennini centrali e più isolati (qui al mattino) sulla pianura del Nordovest.

Giovedì 28, rimonta dell’anticiclone con sole e caldo prevalenti. Venerdì, ancora temporali sulle Alpi, localmente sulle Prealpi e in nottata sul Triveneto. Le temperature massime diminuiranno al Nord da Mercoledì, al Centro avranno variazioni poco importanti, stazionarie invece al Sud.

Venerdì 29 Luglio

Alta pressione ancora in difficoltà al Nord dove ci saranno temporali sulle Alpi e in tarda serata anche sul Triveneto (forti). Torna il caldo opprimente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy