Profeta: “La Juve Stabia è un avversario da rispettare”

Massimo Profeta, giornalista di Rete8 Pescara, in occasione del match Juve Stabia– Pescara di domenica 30 alle ore 17:30 è intervenuto nel corso del programma “Juve Stabia Live Talk Show” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21:00 sul canale 94 ddt e sui canali social ViViCentro.

Le dichiarazioni di Massimo Profeta sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

Massimo Profeta, ospite della seconda puntata di questa stagione di Juve Stabia Live Talk Show, dichiara “Il Pescara ha una sua identità, una sua organizzazione, una squadra propositiva. Le caratteristiche peculiari sono queste. La squadra sta vivendo un ottimo momento. C’è un avversario comunque da rispettare domenica in vista anche del momento difficile a causa dei risultati. Il Pescara ha le sue certezze, recupera giocatori importanti. Il tecnico Colombo, una piacevole scoperta, è pragmatico.”

Profeta prosegue: “I giocatori sono tutti in ottima condizione e il mister Colombo ha l’imbarazzo della scelta. Credo che davanti non toccherà nulla. Tutti fanno bene e sono interessanti. Riescono a non dare punti facili agli avversari e a buttare dentro. Mora, l’allenatore in campo, ha esperienza e personalità. Ha 34 anni ma è davvero in gamba, tira il gruppo ed è molto carismatico. Ha già tre goal all’attivo.

Ho seguito la partita contro il Catanzaro e sono rimasto meravigliato nel vedere una Juve Stabia arrendevole, senza nervo, al di là della forza dell’avversario. Mi ha deluso non vedere agonismo.

Cancellotti, un ex, rappresenta una straordinaria storia del calcio. E’ un punto fermo. E’ un giocatore di categoria. Il Pescara è una buona squadra ma bisogna sempre attenzionare il Catanzaro ed il Crotone. Colombo tiene tutti sulle corde, li coinvolge molto, e questa è una grande qualità!”

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022 olandavsqatar per il girone A

Mondiale calcio 2022 l’Olanda sfida il Qatar per garantirsi il passaggio del turno, mentre i qatarioti devono provare a salvare la faccia

Dopo 45 anni si ritrovano studenti ITIS di Castellammare

Dopo quarantacinque anni si sono ritrovati gli studenti di una classe dell'ITIS allora denominato Marconi di Castellamare