Ex Juve Stabia Doninelli Facebook (Modena foto Matteo Brama @Sportbloggers)
Ex Juve Stabia Doninelli Facebook (Modena foto Matteo Brama @Sportbloggers)

Juve Stabia | L’ex Doninelli: “Nei playoff può succedere di tutto”

Andrea Doninelli, ex centrocampista della Juve Stabia, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese “che va in onda ogni lunedì dalle ore 20.30 in diretta sulla pagina facebook “Juve Stabia Live”

Le dichiarazioni dell’ex “Vespa” sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it

“Ho sempre un bel ricordo di Castellammare, come città e come esperienza a livello calcistico. Anche se la seconda stagione terminò con la retrocessione ed è stato un peccato perché venivamo da una salvezza tranquilla l’anno prima facendo bene con una squadra giovane. Ciò non toglie che sono rimasto molto legato alla città.

Devo molto a mister Braglia perché lui ha voluto aspettarmi perché i primi mesi ho avuto dei problemi e ha fatto di tutto per tenermi nella seconda parte della stagione.

La tifoseria stabiese pur essendo molto calda e calorosa ricordo che nell’anno della retrocessione anche se le cose andavano male loro si facevano sentire, ci confrontavamo, ma sempre in maniera civile e nel calcio queste sono cose non così scontate.

Ero rimasto sorpreso che Suciu fosse rimasto svincolato. Penso che se sta bene fisicamente è un calciatore per la serie C molto importante.

La Juve Stabia sta facendo un ottimo campionato, visto anche come sono attrezzate le squadre che sono davanti. È importante ottenere una buona posizione in ottica playoff poi può succedere di tutto”

A cura di Giuseppe Rapesta

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Fonte foto: Profilo Facebook Andrea Doninelli (Modena – foto di Matteo Brama @Sportbloggers)

Ascolta la WebRadio