Zuppa di Cozze Napoletana: la ricetta

LEGGI ANCHE

Tra i piatti più rappresentativi del Giovedì Santo in Campania c’è sicuramente la Zuppa di Cozze Napoletana, una preparazione che risale all’antica tradizione marinara dei pescatori di Napoli.

Leggi anche le collegate:

Zuppa di Cozze Napoletana: la ricetta

La versione napoletana della zuppa di cozze è la più celebre e prevede l’utilizzo di cozze, polpi, gamberi, vongole, telline, lumachine di mare, tartufi di mare e crostini di pane fritto.
La caratteristica principale di questa zuppa è il suo colore rosso intenso, ottenuto grazie all’utilizzo di Pomodorini del Piennolo, una varietà di pomodoro tipica del territorio.

Ingredienti:

  • 1 kg di cozze
  • 400 g di polpi
  • crostini di pane fritti
  • 200 g di gamberi
  • 300 g di vongole
  • 200 g di tartufi di mare
  • 200 g di lumachine di mare
  • 200 g di telline
  • 400 g di Pomodorini del Piennolo freschi
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Pulisci accuratamente le cozze sotto l’acqua corrente.
  2. Toglila barbetta dalla parte inferiore e raschiate via le incrostazioni dalla superficie.
  3. Pulisci i polpi sotto l’acqua corrente, eliminando occhi, becco e interiora, quindi tagliali a pezzetti.
  4. Lava gli altri molluschi sotto l’acqua corrente.
  5. In una casseruola, metti uno spicchio d’aglio con l’olio extravergine d’oliva e il peperoncino.
  6. Falli soffriggere per qualche minuto.
  7. Aggiungi i pomodorini del piennolo freschi tagliati a pezzi e lasciali cuocere per circa 10 minuti, finché non si addensano.
  8. Aggiungi i molluschi, i gamberi e la metà del prezzemolo tritato.
  9. Copri con il coperchio e lascia cuocere per altri 10 minuti.
  10. Togliete la casseruola dal fuoco, cospargi con il pezzetto di prezzemolo tritato restante e servi caldo con i crostini di pane fritti.

Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Castellammare di Stabia: Riapre la Spiaggia di via De Gasperi, Revocato il Divieto di Balneazione

Firmata l'ordinanza che revoca il divieto di balneazione in via De Gasperi, rilanciando turismo e ambiente.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare