Toast con tonno, cipolla rossa e pomodori secchi

Il toast è nato per essere uno spuntino veloce ma può diventare anche un pranzo da buongustai se preparato senza fretta con abbinamenti pensati e pane sempre croccante, #toast #panino #tonno #pomodorisecchi #cipollarossa

Toast con tonno, cipolla rossa e pomodori secchi

INGREDIENTIIngredienti

(per 4/8 toast)

  • 160 g filetti di tonno sott’olio
  • 120 g formaggio fresco spalmabile
  • 40 g spinaci novelli
  • 8 belle fette di pane napoletano, toscano o pancarré …. a tuo gusto e disponibilità
  • 1 cipolla rossa bella grossa
  • 16 pomodori secchi sott’olio
  • Maionese q.b.
  • Sale q.b.
  • olio extravergine di oliva

Preparazione, cucinaPREPARAZIONE

 

  1. Sbuccia la cipolla, tagliala a rondelle spesse circa 5 mm e passala sotto acqua corrente
  2. Arrostiscile in padella con un filo di olio e un pizzico di sale, per circa 2 minuti per lato.
  3. Spalma tutte le fette di pane con un po’ di maionese.
  4. Prosegui con un ciuffo di spinaci, il tonno, la cipolla, il formaggio e 4 pomodorini secchi distribuiti a piacere su 4 fette di pane.
  5. Chiudi sovrapponendo gli altri pezzi formando così 4 toast, spalmali con un filo d’olio e un leggero strato di formaggio.
  6. Mettili in padella e rosolali per circa 2 minuti per lato a fuoco medio, finché non si forma una crosticina croccante.
  7. Spegni, tagliali a metà se vuoi avere 8 toast, impiatta e porta a tavola.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Zappella: “Kanoute possibile titolare nell’Avellino con la Juve Stabia”

Domenico Zappella, corrispondete della Gazzetta dello Sport, è intervenuto nel corso della trasmissione "Il Pungiglione Stabiese" per parlarci dell'Avellino

Valle: “Ad Avellino mi auguro di vedere una Juve Stabia gagliarda”

Tiziano Valle, giornalista di Metropolis Quotidiano, è intervenuto nel corso della trasmissione "Il Pungiglione Stabiese"