25.7 C
Castellammare di Stabia
martedì, Agosto 16, 2022

Pontoglio (BS): convalida arresto di un 23enne per tentata estorsione

Carabinieri di Pontoglio (BS): convalida di arresto di un 23enne per tentata estorsione e detenzione di oggetti atti ad offendere.

Pontoglio (BS): convalida arresto di un 23enne per tentata estorsione

Convalidato dal GIP di Brescia nella giornata di ieri l’arresto del ragazzo di 23 anni di origini tunisine, compiuto a Pontoglio (BS) dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Chiari nella mattina del 14 gennaio. Il giudice ha confermato il tentativo di estorsione e la detenzione di oggetti in grado di recare offesa.

I militari erano intervenuti su segnalazione della vittima, un connazionale del malfattore, che aveva chiesto aiuto dopo essere stato aggredito e minacciato con un’arma. Le minacce si concretizzavano con la distruzione dell’auto della vittima a colpi di pietra.

Compiuto il suo intento, l’estortore fuggiva a piedi e si rifugiava nella sua abitazione. Individuato, è stato raggiunto da carabinieri in casa dove è stato arrestato. Sul posto sono stati rinvenuti un taser e svariati telefoni cellulari utilizzati per tenere celate le proprie attività illecite.

L’episodio è riconducibile con probabilità alla riscossione di un debito per questioni di droga.

Redazione Lombardia / Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy