26.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Luglio 5, 2022

Editoriale Napoli, Lo scudetto si allontana da Napoli e si avvicina a Milano

Da leggere

 

Il Napoli vede lo scudetto scivolare tra le proprie mani e le speranze di vincerlo diminuiscono partita per partita visto i continui risultati positivi di Inter e Milan

Napoli Roma è stata l’ultima occasione fallita dagli azzurri che li mantiene al terzo posto in classifica ma li allontana da Inter e Milan.

La Roma dà fastidio al Napoli segnando un goal al 91esimo minuto che in questa corsa scudetto può pesare tanto.

In questa gara ci sono state molte difficoltà in zona difensiva anche per le nuove tattiche difensive scelte da Spalletti.

Mourinho aveva avvisato ed il Napoli non è stato in grado di approfittare neanche delle stanchezze dei calciatori della Roma dovute alla gara di Conference League contro il Bodo Glimt.

 

Le azioni salienti di Napoli – Roma:

Gli azzurri scendono in campo col piglio giusto fino ad arrivare al minuto 10 quando Lozano viene atterrato in area di rigore da Ibanez ed il Napoli trova il vantaggio proprio su calcio di rigore con il suo capitano Insigne.

Il potere degli arbitri si intravede dal minuto 37esimo quando Di Bello (ingiustamente) ammonirà Koulibaly per un intervento giudicato falloso su Pellegrini.

Il primo tempo si concluderà al minuto 49esimo con il Napoli avanti per 1 a 0.

Il disastro del Napoli inizia proprio nel secondo tempo, precisamente al minuto 57esimo quando entrerà Zielinski al posto di Lobotka (uscito per infortunio) e il Napoli da quel momento si chiude in difesa.

Questa è stata una tattica che alla fine servirà a poco perché poi la Roma troverà il goal del pareggio con El Shaarawy e le speranze di vincere la partita si spengono.

 

Inter e Milan vincono, il Napoli non vince neanche contro la Roma

Il Napoli perde una partita che lo poteva portare a -1 dal primo posto, Milan ed Inter ne approfittano ed entrambe vincono le loro partite contro Spezia e Genoa.

Il Milan gioca una grande partita anche senza il suo capitano Calabria e grazie alle reti di Leao e Messias si porta a casa 3 punti che possono essere decisivi in questa corsa scudetto dove sembrano esserci orami solo il Milan e l’Inter.

L’Inter come i rossoneri giocano un’ottima partita stavolta contro lo Spezia e vincono per 1 – 3 con le reti di Brozovic, Lautaro e Sanchez.

L’unica squadra in corsa scudetto che non vince, è proprio il team di Spalletti che non riesce a fare più di un goal contro la Roma di Mourinho.

La classifica di Serie A ad oggi ci mostra un Milan al primo posto con 71 punti, l’Inter al secondo posto con 69 punti e il Napoli terzo a – 2 dai neroazzurri.

(Inter 72, Milan 71, Napoli 67 nel caso la squadra di Inzaghi riuscisse a vincere la partita da recuperare contro il Bologna).

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Simone Improta/Redazione Sportiva

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy