25.7 C
Castellammare di Stabia
martedì, Agosto 16, 2022

C.R. Campania. Zigarelli incontra in videocall i presidenti dei club

Zigarelli: “Necessario una Recovery Plan del calcio dilettantistico e giovanile”

Simone Vicidomini– Non c’è pace per il calcio dilettantistico. Dopo l’ultimo DPCM emanato il 16 gennaio, purtroppo possono essere disputate soltanto le partite dei campionati nazionali e quindi il calcio giocato fino alla Serie D. Il campionato di Eccellenza e Promozione e così via non ripartirà prima di marzo.

Proprio per questo, è intervenuto il presidente del comitato campano della Figc Carmine Zigarelli, giovedì ha fissato un incontro in videocall con i presidenti dei club di Eccellenza. Dopo aver ascoltato il parere dei presidenti delle squadre di Eccellenza, Zigarelli si collegherà con i rappresentati delle altre categorie di calcio a 11, calcio a 5 e calcio femminile.

Questo il comunicato postato nella giornata di ieri da Zigarelli sulla pagina “Facebook” del C.R. Campania:

Appena è stato pubblicato il nuovo Dpcm mi sono confrontato telefonicamente con i Presidenti dei club di Eccellenza e di tutte le altre categorie, ma anche con i miei colleghi Presidenti del Sud, perché tutti desideriamo ripartire e soprattutto farlo in totale sicurezza. L’ennesimo stop deciso dal Governo danneggia fortemente il nostro movimento. Il nostro calcio di base è la linfa vitale dell’intero sistema calcio, e per tal motivo chiediamo più attenzione e tutele da parte delle istituzioni.

Servono sostegni concreti per i Presidenti dei nostri club, e per questo chiediamo un “Recovery Plan Del Calcio Dilettantistico e Giovanile”: dobbiamo creare le condizioni oggettive per la sopravvivenza delle società. Ho accolto con fiducia il bonus a tutti i collaboratori sportivi, ma dovevano essere previsti anche contributi diretti per i Presidenti delle società, che sono il vero motore economico di ogni singolo club di calcio dilettantistico. La situazione è complessa, ma noi lavoreremo come sempre senza sosta e ci batteremo per trovare soluzioni condivise con i Presidenti dei club e per tornare più forti di prima”.

 

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy