21.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Rossato cuore gialloblu: sarà ancora un giocatore di Scafati

Da leggere

Il capitano della Givova prolunga il suo contratto con il team dell’Agro per un’altra stagione. Sarà la quinta all’ombra del Vesuvio per la guardia veneta.

Riccardo Rossato vedrà il suo nome scolpito nella storia del basket scafatese. Il cestista veneto, alla quarta stagione consecutiva con la Givova Scafati, di cui è attualmente capitano, ha firmato un contratto che lo legherà per un’altra stagione ai colori gialloblu. Che potrebbe essere l’annata della definitiva consacrazione per lui, magari giocando la Serie A, obiettivo dichiarato della società capitanata da patron Longobardi.

Il rinnovo di Rossato segue di qualche mese quello di Valerio Cucci, altro giocatore candidato a diventare una bandiera della pallacanestro a Scafati. In attesa del verdetto degli imminenti play-off della Serie A2 OWW, le fondamenta per il campionato 2022/2023, qualunque esso sia, sono già in fase di costruzione.

RINNOVO ROSSATO: IL COMUNICATO DELLA GIVOVA SCAFATI

La Givova Scafati è lieta di annunciare il prolungamento del contratto che lega la società al proprio tesserato, nonché capitano, Riccardo Rossato.

I suoi attuali numeri (1500 punti realizzati in 134 gare disputate e 3201 minuti giocati), fatti di medie in costante crescita nel tempo (10.15, 12.08, 11.52 e 14.04 sono le sue medie di realizzazione nelle stagioni regolari dei quattro anni di permanenza scafatese) hanno convinto la massima dirigenza dell’Agro a rinnovare per la seconda volta il contratto al giocatore che, quindi, il prossimo campionato potrà festeggiare la sua quinta stagione di fila in maglia gialloblù.

Quasi un record per un atleta entrato nel cuore dei tifosi e della gente di Scafati, che negli anni ha saputo apprezzarne la professionalità, la dedizione, abnegazione nel lavoro e la sua grande passione ed umanità. Qualità che hanno avuto un peso specifico importante nel formare il convincimento della società al prolungamento del suo contratto.

LE DICHIARAZIONI

Enrico Longobardi, Responsabile Area Tecnica: «Al giorno d’oggi di bandiere, in tutti gli sport, purtroppo se ne vedono sempre meno, ma ormai possiamo tranquillamente dire che Riccardo sia una di queste. Rinnovare il suo contratto per l’ennesima volta è la dimostrazione di un legame che va ben oltre il semplice rapporto lavorativo, sarà un piacere continuare a perseguire i nostri obiettivi con il Capitano ancora per molto tempo».

Riccardo Rossato: «Sono felice di poter restare un altro anno a Scafati, in una società solida, che ogni anno punta ad obiettivi importanti: lo scorso anno siamo arrivati a gara cinque della semifinale, quest’anno siamo primi e vogliamo confermarci tali fino in fondo. Ringrazio Nello Longobardi ed il figlio Enrico, nonché il g. m. Guastaferro, perché hanno dimostrato di credere in me. Quando giochi con la maglia di Scafati ti viene facile giocare col cuore in campo, questo è quello che si aspetta la gente di Scafati. Mi fa piacere che questo mio atteggiamento sia stato apprezzato».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy