Volpe: “Dedico il gol a Mainolfi che ha sempre creduto in me”

LEGGI ANCHE

Michele Volpe, attaccante della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato con l’Andria.

Le dichiarazioni di Michele Volpe sul match tra Juve Stabia e Fidelis Andria sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Ho pensato a tutto quello che ho passato in un anno. È un gol importante per la salvezza matematica della Juve Stabia. Dedico il gol al direttore Mainolfi, responsabile del settore giovanile della Juve Stabia, perchè a 12 anni giocavo in una scuola calcio e se sono arrivato dove sono ora è anche per merito suo.

Ho avuto qualche infortunio che mi ha frenato ma il mio obiettivo ora è fare i playoff con la Juve Stabia.

La mia mancanza di continuità? Ho bisogno di minuti di gioco ma se non gioco molto non riesco ad entrare in condizione. Conta molto il fatto che qui sto benissimo e devo dare tutto in queste due gare per fare i playoff. A me piace più giocare a due punte ma stiamo giocando a tre e do sempre il mio massimo contributo in ogni circostanza e con ogni modulo tattico.

Non dobbiamo perdere a Messina e poi giocarci tutto in casa per raggiungere i playoff.

La concorrenza aiuta a cacciare fuori il meglio di se stessi ed è meglio quando c’è concorrenza nel reparto.

Dopo il pareggio potevamo andare a vincere ma ci prendiamo il punto e ci giochiamo tutto nelle ultime due gare.
Pochesci è un allenatore più predisposto ad attaccare, anche Novellino lo è ma anche con maggiore cura alla fase difensiva.
Sul colpo di testa di Zigoni, l’ho ciccata e ho colpito il palo ma non l’ho presa bene”.


Juve Stabia TV


Buongiorno Stabia! Guida per il 9 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: Santo, Meteo e Cosa Fare

Scopri tutte le informazioni essenziali per trascorrere il 9 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: previsioni meteo, condizioni del mare, e suggerimenti per un giorno perfetto!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare