Virtus Stabia tornata travolgente: 5-2 con l’Atletico Faiano!

LEGGI ANCHE

Virtus Stabia, torna travolgente la squadra allenata da mister Di Maio con un sonoro 5-2 inflitto all’Atletico Faiano in una gara praticamente tutta a senso unico.

Sesta di Campionato categoria Promozione tra Virtus Stabia
e Atletico Faiano.

Allo stadio Comunale di Casola si è tenuta la sesta di Campionato Promozione Girone D.

I padroni di casa sono quinti in classifica con 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Match importante per i biancazzurri che devono recuperare punti. Gli uomini di mister Di Maio, infatti, reduci da una classica partita maschia terminata con la prima sconfitta di Campionato, si sono allenati duramente per rimediare all’ incidente di percorso.

Dall’ altra parte del rettangolo verde, l’Atletico Faiano consta di 4 sconfitte e 1 pareggio, con un solo punto in classifica.
Rientra, dal primo minuto di gara, il portiere Inserra. Formazioni ufficiali:

Virtus Stabia
Inserra, Ruocco, Parlato, Gargiulo, Fortunato, Savarese, Di Ruocco, Apuzzo, Talia, Chirullo, Pagano.
All. Mister Di Maio

Atletico Faiano
Zizzania, Amatruda, Maresca, D’Amato, Lenza, Cerasoli, Spetrini, Adì, Casaburi, Chiancone, Crisci.

La gara sarà diretta dal Sig. Mele della sezione di Avellino. E’ coadiuvato dagli assistenti: 1° sig. Capuozzo della sezione di Nola, 2° sig. Scovotto della sezione di Salerno.

Virtus Stabia- Atletico Faiano: primo tempo.

Al minuto 5, percussione di Talia sulla fascia destra, crossa al centro senza trovare alcun compagno pronto alla deviazione a rete.

8’ Di Ruocco per Talia a centrocampo, esce Zizzania dall’aria di rigore.

9’ Tentativo di pallonetto di Crisci del Faiano, palla di poco oltre la traversa.

13’ primo giallo del match per casa Virtus, ammonito Fortunato.

14’ prima azione di Inserra che protegge la porta.

15’ incornata di Chirullo su calcio d’angolo palla che colpisce il palo: occasione sprecata per i biancazzurri!

18’ Sugli sviluppi di una punizione battuta sulla sinistra, assist di Di Ruocco per Pagano. La Virtus, così, va in vantaggio:1-0.

22’ su azione di Savarese per Pagano, è il colpo di testa in tuffo di Chirullo a siglare il secondo goal per i padroni di casa!

27’ ci prova Talia in corsa, pronto Zizzania a proteggere.

33’ tiro di D’Amato, palla decisamente alta.

37’ su palla deviata da Cerasoli, tiro dal limite di sinistro di Talia che conquista il 3-0.

38’ Chirullo ci prova, Zizzania para. 38’ ammonito Chiancone per il Faiano.
45’ su cross dalla destra di Talia, ci riprova Chirullo, instancabile, palla alta. Finisce 3-0 un primo tempo con i padroni di casa protagonisti assoluti!

Virtus Stabia- Atletico Faiano, il secondo tempo.

Il secondo tempo inizia con due cambi per la squadra ospite.
4’ Casaburi ha fallito un’occasione sicura, palla che va fuori dopo essere stato ben lanciato a rete.

8’ Chirullo, vince un contrasto, salta il secondo avversario, con palla che colpita di sinistro finisce sul fondo da ottima posizione.

11’ cross al centro sulla fascia sinistra, palla che viene recuperata da Talia che fa partire un tiro di poco alto sulla traversa.

12’ è Pagano che segna il 4-0 entrando in area di rigore dalla fascia sinistra, facendo sedere anche il portiere su una sua finta e depositando la sfera nella rete incustodita.

13’ cambio per il Faiano, esce Casaburi, entra Di Domenico. Primo cambio in casa Virtus, esce Fortunato, entra Martire.

16’ ammonito Parlato che atterra Chiancone in area di rigore che, conquistando il rigore, tira e segna: Virtus 4- Faiano 1.

20’ altro cambio in casa Faiano.

24’ esce Pagano, entra Apuzzo C.

26’ esce Amatruda, entra Stabile.

27’ il capitano della Virtus, Savarese, si libera bene in aria di rigore, tiro sotto misura di poco fuori.

31’ esce Di Ruocco, entra Pellecchia.

34’ ci prova Pellecchia in corsa verso la porta, palla che termina sul fondo a sinistra.

38’ esce Savarese, entra Boiano.

40’ ci prova dalla trequarti il Faiano, Inserra protegge la propria porta facendo buona guardia.

44’ Adì tira di sinistro dal limite che sorprende imparabilmente il portiere Inserra e conquista il secondo goal per l’Atletico Faiano.

45′ espulso il portiere del Faiano, Zizzania, per fallo su Talia lanciato a rete. Lo stesso Talia, tra i migliori in campo, trasforma il penalty e porta la Virtus Stabia sul 5-2 definitivo.

Finisce 5-2 una partita con un ventaglio di occasioni per la Virtus che esce vittoriosa con tre punti preziosi in classifica.

Espulsi: 45′ s.t. Zizzania (A).
Corner: 5-3


Campagna abbonamenti S.S.C Napoli 2024/25: Info e prezzi

Novità, sconti, prelazione tutto questo è inserito nella campagna abbonamenti "Ripartiamo con te"
Pubblicita

Ti potrebbe interessare