Urago Mella: quattro bambini abbandonati nella notte

LEGGI ANCHE

A Urago Mella, nel bresciano, quattro bambini restano abbandonati nella notte dal padre emigrato in Germania

Urago Mella: quattro bambini abbandonati nella notte dal padre

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Brescia sono intervenuti in piena notte nel quartiere Urago Mella, su segnalazione inoltrata al N.U.E. 112 da alcuni residenti, poiché era stata notata la presenza, su un marciapiede, di quattro bambini non accompagnati. Due di essi – addirittura in fasce – erano adagiati in altrettanti seggiolini per auto.

Giunti sul posto i Carabinieri hanno immediatamente rassicurato e prestato soccorso ai piccoli, visibilmente infreddoliti e impauriti, fornendogli delle coperte per scaldarsi ed allertando il 118.  I piccoli sono stati trasportati in ospedale per accertarne le condizioni di salute, che per fortuna poi sono risultate ottime per tutti e quattro.

Gli accertamenti successivi hanno permesso di chiarire che si trattava di quattro fratellini di età compresa tra zero e 3 anni, tutti figli di una coppia di italiani residenti in Germania. Gli sfortunati bambini, a seguito di disaccordi tra i loro genitori, erano stati abbandonati dal padre sull’uscio della casa dei suoceri.

L’uomo, infatti, aveva tenuto in custodia i bambini da qualche tempo, dopo che la moglie era rientrata in Italia stabilendosi temporaneamente a casa dei genitori, nel bresciano, ma, dovendo fare anch’egli rientro in Italia per assistere il padre malato, ha deciso di portare con sé i piccoli.

E poi ha pensato bene di abbandonarli nel cuore della notte davanti alla casa dei suoceri, che nel frattempo si erano trasferiti in atra abitazione. Il padre “premuroso” non si è neanche peritato di provare a suonare il campanello per avvertire che lasciava i figli “in deposito”.

Il vecchio padre malato, saputo della “prodezza” del figlio che aveva abbandonato nella notte i piccoli, si è subito premurato di avvisare la nuora (madre dei bimbi) con una telefonata. La madre, accorsa sul posto, si è vista preceduta dai Carabinieri e dai sanitari che nel frattempo avevano prestato le prime cure ai suoi bambini.

I fratellini, che hanno patito le basse temperature notturne di questi giorni – ma per fortuna senza conseguenze – sono stati affidati alla madre su disposizione della Procura per i Minorenni.

Il padre è stato denunciato in stato di libertà per il reato di abbandono di minori, a norma dell’art. 591 del Codice Penale. Che in questi casi prevede una pena che contempla la reclusione da sei mesi a cinque anni.

Ribadiamo che la pena debba essere educativa. E questo padre deve essere aiutato a capire quali sono le sue responsabilità verso quattro figli, che guardano a lui come il loro protettore dalle difficoltà della vita. È sempre difficile fare il genitore.

Urago Mella: quattro bambini abbandonati nella notte dal padre //Carmelo TOSCANO // Redazione Lombardia

‘’L’oroscopo di Nina’’ per l’8 Luglio 2024, in esclusiva per ViVicentro, scopri cosa ti riserva il futuro

Esplora l'oroscopo di Nina per l'8 Luglio 2024 con pagella del giorno, affinità astrali, piante e colori emozionali.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare