La Polizia di Stato di Messina ha arrestato 3 minori del luogo cui due in carcere e uno collocato in comunità
La Polizia di Stato di Messina ha arrestato 3 minori del luogo cui due in carcere e uno collocato in comunità

Truffa dello specchietto; denunciati due uomini di Afragola

La polizia ha sventato una truffa nota come truffa dello specchietto effettuata da due uomini ai danni di una donna anziana

Ancora truffe ai danni di anziani; donna anziana salvata dalla polizia

 

Un punto per le autorità

 

Negli ultimi mesi, i reati predatori sono aumentati in maniera sorprendentemente alta; la polizia ha quindi deciso di intensificare i controlli per proteggere le persone più deboli e maggiormente inclini a diventare vittime di soggetti tanto spregevoli.

Le attività di controllo hanno permesso di sventare una truffa ai danni di una donna anziana di 76 anni; in tal caso, i poliziotti hanno notato i due uomini e la donna discutere in una piazzola di sosta della SS7 in zona Pozzuoli.

 

L’intervento

 

I due uomini avrebbero adottato la famigerata tecnica dello specchietto per far credere alla donna di aver urtato la loro auto; l’intervento degli agenti della polizia stradale è stato decisivo per sventare la truffa e assicurare i due colpevoli alla giustizia.

Gli agenti hanno perquisito l’auto, trovando alcuni attrezzi del mestiere, ed hanno provveduto a mettere in sicurezza i due truffatori; è stato inoltre accertato che i truffatori si erano resi protagonisti di un episodio analogo ai danni di un medico mentre egli si dirigeva verso Capodichino.

Per i due è scattata immediatamente la denuncia per truffa e per tentata truffa, ma le indagini restano aperte in attesa di nuovi sviluppi.

 

Truffa dello specchietto; denunciati due uomini di Afragola/Antonio Cascone/redazionecampania

 

CAMBIA GDPR