Reja: “Se vinciamo con la Juventus vado a Gorizia…a piedi”

Edy Reja, allenatore dell’Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Atalanta-Juventus: “Se vinciamo con la Juventus vado a Gorizia. A piedi. Un pareggio sarebbe come una vittoria. Mercoledì loro hanno perso in Coppa Italia, ma cambieranno nove undicesimi dei titolari, sarà una squadra completamente rinnovata. Del resto hanno due possibili formazioni. Poi rientrerà Marchisio, giocherà Pogba, davanti ci saranno Dybala e Mandzukic. L’argentino è un fuoriclasse, ha raggiunto la piena maturità, credo che possa avere margini di miglioramento ma è molto temibile ed efficace. In casa con il Sassuolo abbiamo fatto bene, il Carpi ha messo in difficoltà le grandi, con la Fiorentina siamo stati in partita per più di un’ora. Le prestazioni ci sono, manca la finalizzazione. Contro la Juve devi metterla dentro, lo zero a zero è poco probabile”.

Ascolta la WebRadio