24.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Agosto 10, 2022

Real Forio esordio amaro! Il Napoli United cala il tris

Da leggere

ECCELLENZA-REAL FORIO-NAPOLI UNITED 0-3: La squadra napoletana travolge i biancoverdi con un netto tris

Un Real Forio coraggioso deve arrendersi alla troppa fisicità del Napoli United. La formazione napoletana ha padroneggiato per lunghi tratti di gara, sfruttando al meglio le occasioni concesse dai foriani.

Al “Salvatore Calise” non è stata solo la differenza fisico e atletica a creare il divario delle tre reti inflitte. La squadra di Flavio Leo ha comunque giocato contro una squadra ambiziosa, vogliosa e con l’obiettivo di arrivare fino in fondo guidata da Fasano.

C’è da dire che il Real Forio aveva iniziato con il piglio giusto la partita, ma con il passare dei minuti il centrocampo foriano non era in grado di innescare i tre davanti con De Luise al centro dell’attacco. Su tutti va fatto un elogio alla “Pulce” Cantelli che per l’intero arco della partita ha creato seri problemi alla retroguardia napoletana, ove gli è mancato soltanto il gol.

A sbloccare il match è stato Chavarria, lasciato completamente solo in area di rigore. Nella ripresa clamoroso il calcio di rigore non dato sul neo entrato Fiorentino. Sul capovolgimento opposto Giordano con una serpentina in area di rigore ha trovato il 2-0, che ha permesso così di gestire il risultato ai suoi, mettendo a segno anche il terzo sigillo con una gran girata in area di Evacuo (ultimo arrivato in casa Napoli United). I foriani ci hanno provato più volte a riaprire il match, ma soltanto con occasioni velleitarie.

LE FORMAZIONI- Il Real Forio è stato schierato da Leo con un 4-3-3 che ha visto Lamarra tra i pali. Coppia centrale difensivi Capuano e Iacono, a destra Veneziano e sinistra De Luise Vittorio; in mediana Di Spigna con Sirabella e Sorrentino ai lati; in avanti De Luise Massimo con Castaldi e destra e Cantelli a sinistra.

Sul fronte opposto il Napoli United di Fasano privo di Carbonaro fermo per squalifica si è affidato a Petriccione tra i pali; difesa con Akrapovic e Dieng centrali con D’Angeli e Diarra terzini. A centrocampo Fernandes Arrulo con Marigliano in cabina di regia e Piassi. In attacco Chavarria con Giordano e Angelino ai lati.

LA PARTITA-Buon inizio dei padroni di casa che ci provano con qualche occasione dalla distanza. Al 10’ rispondono gli ospiti in area di rigore ma Iacono salva tutto su Florencio Piassi. Al 15’ altra occasione per Marigliano che batte un calcio di punizione dalla sinistra velenoso che impegna Lamarra. Al 17’ ancora Napoli United vicino al vantaggio: angolo dalla destra con Dieng che di testa anticipa tutti mandando il pallone di poco fuori.

Al 22’ ci prova Massimo De Luise con il sinistro dalla distanza è facile preda di Petriccione. Sempre foriani che ci provano con una ripartenza di Castaldi che serve in area De Luise che non tira ma decide di appoggiare per un compagno in area che non c’è: sulla respinta della difesa arriva Sorrentino il cui tentativo viene respinto in corner.

Al 34’ si sblocca il risultato. Traversone di D’Angeli in area con Chavarria tutto solo in area e di testa non sbaglia.  Due giri di lancette dopo, Iacono cincischia troppo con il pallone tra i piedi con Angelino che gli soffia la sfera ma Capuano salva tutto.

Nella ripresa mister Leo inserisce Fiorentino al posto di Sorrentino. Dopo poco il neo entrato viene messo giù in area di rigore, ma per il direttore di gara è tutto regolare. (azione rivista è netto il calcio di rigore). Su un capovolgimento di fronte il Napoli United trova il raddoppio.  Marigliano serve Giordano che con una serpentina in area semina il panico e di destro supera Lamarra con la sfera che si insacca all’incrocio dei pali. All’8 altro errore difensivo dei foriani: Florencio Passi di destro manda il pallone non lontano.

Rispondono i foriani con Cantelli dalla sinistra, tocco per De Luise il quale si gira al volo ma il suo tentativo viene respinto in corner. Mister Fasano dalla panchina richiama Chavarria ed inserisce Evacuo, e poi Fernandes Arrulo che lascia il posto a Conte.

Leo dalla panchina inserisce anche lui forze fresche: Migliaccio e Annunziata per Veneziano e Sirabella. Ci prova Cantelli che ha una buona occasione ma il suo destro viene ribattuto in calcio d’angolo da Dieng.

Al 28’ occasione ghiotta per il neo entrato Renelus che fa 40 metri con il pallone, entra in area ma non riesce a trovare lo spazio per concludere. Al 32’ i napoletani calano il tris. Tomasin dalla destra trova in area Evacuo che con una mezza sforbiciata di destro firma il 3-0.  Al 40’ tentativo dalla distanza di Fiorentino che viene deviata in angolo da Petriccione. Nel prossimo turno il Real Forio giocherà al “Mazzella “contro l’Ischia, con il Napoli United che sarà impegnato nuovamente sull’isola contro il Barano al “Don Luigi Di Iorio.

REAL FORIO 0

NAPOLI UNITED 3

REAL FORIO: Lamarra,Veneziano (24’st Annunziata),De Luise V,Iacono,Capuano,Sorrentino(1’st Fiorentino),Cantelli,Di Spigna,De Luise M(35’ st Boria),Castaldi (35’ st Migliaccio), Sirabella(24’st Mazzella). In panchina: Pasero,Trani,Lubrano,Chiaiese. All. Leo

NAPOLI UNITED:Petriccione,D’Angeli (27’st Tomasin), Diarra(36’Salimbe) Fernandes Arrulo (18’st Evacuo), Akrapovic, Dieng,Florencio Piassi, Angelino, Chavarria(18’ st. Conte), Marigliano, Giordano (23’ st Renelus). In panchina: Salzano,Scheler,Perretti,Scheriff. All. Fasano

Arbitro: Ciaravolo di Torre del Greco (ass: Capano di Napoli e Orazio di Frattamaggiore)

Reti: nel p.t 34’ Chavarria; nel s.t. 3’ Giordano, 32’ Evacuo (N)

Ammonizioni: Iacono, De Luise.V, Castaldi, l’allenatore foriano Leo (R)  .Giordano,Tomasin (N)

Calci d’angolo: 11-6

Note: Partita giocata a porte chiuse

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy