Arrestato 31enne per furto dalla Polizia

Polizia: ieri pomeriggio arresti e denunce in zona Vicaria-Mercato

Vicaria-Mercato: ieri pomeriggio, la Polizia ha denunciato un uomo per evasione e arresta un giovane per tentata rapina.

Polizia: ieri pomeriggio arresti e denunce in zona Vicaria-Mercato

NAPOLI- Ieri pomeriggio, la Polizia ha denunciato un uomo per evasione e arrestato un giovane per tentata rapina.
Gli agenti di Polizia del commissariato Vicaria-Mercato, hanno notato in via Sant’ Antonio Abate una persona davanti a un portone che, alla loro vista, si è allontanata velocemente tentando di rientrare nell’ edificio.

Gli agenti erano in servizio sul territorio, anche per garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

I poliziotti hanno bloccato l’uomo e identificato: S.A., 55enne napoletano.
Attualmente è stato sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio.
E’ stato denunciato anche per evasione.

Inoltre, stanotte c’è stato un altro episodio che ha richiesto l’intervento della Polizia.
Gli agenti sono intervenuti in piazza Garibaldi per soccorrere una donna aggredita da un uomo, che aveva tentato di sottrarle il telefono cellulare.
L’uomo è stato bloccato anche grazie al supporto di una pattuglia dell’Esercito in servizio di vigilanza.
Si chiama Oussama Refas, algerino di 25 anni, trovato irregolare su territorio nazionale.
L’ uomo era stato già sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora per reati contro il patrimonio. E’ stato arrestato per tentata rapina aggravata.
Entrambi gli indagati sono stati anche sanzionati per aver violato le misure previste dal D.P.C.M. del 22 marzo 2020.

Continua incessante il lavoro della Polizia e delle Forze Armate tutte, al fine di garantire il rispetto delle leggi e il controllo del territorio.

Sebbene dal Governo centrale stiano arrivando provvedimenti atti a garantire ai cittadini la possibilità di affrontare le difficoltà economiche, derivate dalla chiusura di molti esercizi commerciali, la minaccia del malcontento che degenera in rabbia e rivolta è molto alta.

Per questo motivo, è fondamentale la presenza sul territorio dello Stato attraverso il suo braccio che esercita la Forza Legittima: le Forze Armate appunto.

 

Stéphanie Esposito