Napoli, fiamme in un ristorante indiano: due camerieri ed un carabiniere intossicati

Napoli, fiamme in un ristorante indiano: due camerieri ed un carabiniere intossicati dal fumo Paura nel centro di Napoli dove poco fa si è sviluppato un incendio in un noto ristorante indiano della zona. Uno dei carabinieri che è intervenuto con alcuni colleghi per spegnere le fiamme sviluppatesi all’interno del locale, insieme con due camerieri, […]

Napoli, fiamme in un ristorante indiano: due camerieri ed un carabiniere intossicati dal fumo

Paura nel centro di Napoli dove poco fa si è sviluppato un incendio in un noto ristorante indiano della zona. Uno dei carabinieri che è intervenuto con alcuni colleghi per spegnere le fiamme sviluppatesi all’interno del locale, insieme con due camerieri, è rimasto leggermente intossicato dal fumo. Sul posto è subito arrivata un’ambulanza. Gli operatori del 118 hanno soccorso le persone coinvolte e somministrato dell’ossigeno ai tre intossicati le cui condizioni non destano particolari preoccupazioni.
I militari, che si trovavano già in zona, sono potuti intervenire tempestivamente scongiurando una possibile tragedia. In attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco hanno iniziato a spegnere le fiamme grazie agli estintori forniti anche da altri locali della zona. Il ristorante fortunatamente era chiuso per la pausa pomeridiana e quindi nessun cliente è rimasto coinvolto. Probabilmente l’incendio si è sviluppato nel locale cucina. Fonti dell‘Ansa riferiscono che il filtro della cappa – che è stato portato fuori dal locale in seguito all’intervento dei pompieri – era ancora rovente. Ma al momento non c’è nessuna versione ufficiale: saranno i tecnici dei vigili del fuoco che sono sul posto per effettuare i primi rilievi a stabilire l’esatta dinamica.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV