polizia ferroviaria stazione polfer allarme bomba napoli foto free alviti
polizia ferroviaria stazione polfer allarme bomba napoli foto free alviti

Napoli, allarme bomba nella Stazione Centrale: intervengono artificieri e unità cinofile

Napoli, allarme bomba nella Stazione Centrale di Piazza Garibaldi: trovato pacco sospetto in uno dei bagni della linea 1 della Metropolitana intervengono artificieri e unità cinofile

Allarme bomba a Napoli in piazza Garibaldi: un pacco sospetto è stato ritrovato nei bagni della stazione della Linea 1 della Metropolitana.

Gli agenti del Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Campania in servizio di pattuglia all’interno dello scalo ferroviario partenopeo assieme alle guardie giurate della Security Service hanno notato un bagaglio abbandonato sotto pilastro situato nei bagni della linea 1 al centro galleria della Stazione di Napoli Centrale.

Allertato immediatamente il Centro Operativo Compartimentale, è scattato l’allarme bomba ed è stato attivato il protocollo di rito. Sul posto è intervenuto personale dei Carabinieri del Gruppo Cinofili Antiesplosivi e nel frattempo hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area assieme alle guardie Particolari giurate dell istituto di vigilanza privata Security Service circoscrivendo la zona e impedendo il transito ai numerosissimi passeggeri che da stamattina affollavano lo scalo ferroviario.
Le operazioni si sono da poco concluse. Fortunatamente si trattava di un falso allarme.

A riportare l’episodio è stato Presidente nazionale Associazione guardie Particolari giurate Giuseppe Alviti che ha elogiato gli uomini della vigilanza privata Security Service dimostrando ancora una volta quanto sia importante per il dm 154/09 l l’ausilio di polizia sussidiaria e complementare garantita dalle guardie giurate.