26.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Mike Wilson in esclusiva a Passione Formula Uno

Da leggere

Le parole dell’ex pilota in esclusiva a Passione Formula Uno

 

Mike Wilson in esclusiva a Passione Formula Uno

 

Mike Wilson, ex pilota, è intervenuto in esclusiva a “Passione Formula Uno” di ViViRadioWeb ai microfoni di Marco Palomba e Carlo Ametrano. Ecco le sue dichiarazioni:

 

Mike, siamo carichi per la nuova stagione di F1?

Penso che siamo tutti eccitati. Ci sono nuovi regolamenti e nessuno sa, fino a domenica, quale team sarà favorito. Penso che la Ferrari ha fatto un bel lavoro, insieme alla Red Bull che sarà davanti insieme ovviamente alla Mercedes. Ma è comunque tutto da scoprire e domenica lo faremo”.

 

Come è nata la tua passione?

“La mia passione è iniziata a 12 anni in Inghilterra. Sono andati sui gokart con degli amici, ho provato e nel giro di poche ore ho speso tutti i soldi che avevo per correre. Sono andato da mio papà a spiegargli perché non avessi più un soldo e allora lui mi comprò il primo gokart. Da qui ho iniziato a fare varie gare. Da quel momento mi hanno proposto di venire in Italia come pilota professionista e da quel momento sono partito definitivamente”.

 

Venendo alla tua carriera, a che anni hai iniziato?

“Ho cominciato a 12 anni. Nella mia carriera ho vinto sei titoli del campionato del mondo, tre campionati europei, cinque volte il campionato asiatico in Giappone e varie altre gare a livello internazionale”.

 

 

Tu sei molto legato ad Ayrton Senna… che persona era?

“La prima volta che l’ho conosciuto è stato a Parma. Andavamo a fare le prove. In quella pista c’era un negozio di cui conoscevo il proprietario. Per fatalità un giorno mi chiama e mi dice che in pista c’era un ragazzo brasiliano che guidava alla grande, con una mano. Stiamo parlando ovviamente di Senna. Da quel momento abbiamo fatto una gara in cui è andato più forte di me. La cosa che mi ricordo di più è quando andai alla premiazione di Formula Uno. Scesi dal palco e lui mi abbracciò dicendo: ‘Vincere sei mondiale di Kart è una cosa incredibile, altro che Formula Uno. Nei kart corri contro 32 finalisti, tutti con una vettura quasi sullo stesso livello. In Formula Uno invece al massimo lotti contro cinque scuderie’. Questa frase mi ha impressionato tanto, ma così come la sua professionalità : sia a livello fisico che a livello mentale e continua a essere un rimpianto per tutti”.

 

In quelle competizioni in cui hai avuto modo di scontrarti anche con Ruggero Melgrati,giusto?

“Sì anche con Ruggero, dal 1981. Sono sempre state grandi battaglie con lui”.

 

Prima di salutarti, un invito per il Senna Day, in programma sabato 30 aprile. Sarai dei nostri?

“Proverò a fare il possibile per essere presente a non mancare a un evento così importante!”

 

Se vuoi ascoltare l’intervista a Mike Wilson clicca sul link che segue: http://chirb.it/HNH9JJ

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy