Martinetor mattatore totale di Misano! Tripletta e -36 su Pecco

Martinetor vince anche la gara della domenica del weekend di Misano, davanti ancora a Marco Bezzecchi e Pecco Bagnaia. Tripletta Ducati.

LEGGI ANCHE

Jorge Martin domina Misano e vince, senza mai cedere la testa della corsa. Una gara semplicemente quasi impeccabile, perché nonostante la modalità Martinetor in cui è entrato oggi, Bagnaia gli ha soffiato il giro veloce.

L’ordine d’arrivo dei primi quattro è lo stesso della Sprint, Bezzecchi secondo con Bagnaia terzo e Pedrosa quarto, tutti e tre; per motivi diversi; da applausi.

Martinetor – Misano: Game, Set, Match!

Jorge Martin abbatte tutti a Misano ma gli eroi di giornata sono Bezzecchi e Bagnaia che con la loro condizione fisica sono riusciti a fare un garone.

Pecco ha fatto più di metà gara attaccato a Martin per poi subire un calo fisico che era preventivatile e che gli è stato fatale.

Bezzecchi invece stava meglio di Bagnaia ed infatti ha provato a riprendere Jorge dopo aver passato Pecco ma nulla da fare, lo spagnolo aveva il giusto margine di sicurezza.

Pecco nel post gara ha dichiarato che la gara è stata molto complicata visto che in alcune curve non ha potuto spingere come voleva e che ha dovuto compensare gli sforzi che non ha potuto fare con le gambe usando le braccia.

Ma è comunque un grosso risultato visto che settimana scorsa era impensabile solamente la sua presenza a Misano.

In sintesi, come lo stesso Martin ha detto, se Bezzecchi e Bagnaia non fossero stati infortunati avremmo potuto vedere una gara molto diversa.

Tutto confermato da Gigi Dall’Igna, direttore generale Ducati, che ha detto che la moto aveva margine di miglioramento; almeno per il team factory.

Pecco Bagnaia Misano
Fonte: X Michelin Motorsport

Sempreverde Dani Pedrosa

Dani Pedrosa effettua ancora un ottimo quarto posto che lo rende la prima KTM, dopo la caduta sia di Binder e sia di Miller.

Proprio Binder era il punto di riferimento di Dani per andare a prendere i primi tre ma poi Bread ha esagerato ed è caduto.

Pedrosa ha ricucito da solo il margine con le tre Ducati lì davanti ma non ha avuto abbastanza passo per poi affondare il colpo e conquistare il podio.

Ma da pilota collaudatore, con sole due gare corse, Dani Pedrosa è davanti in campionato a Marc Marquez.

Gara Misano
Fonte: X Moto GP

La Moto GP va in pausa per una settimana, durante la quale si svolgeranno anche i test proprio a Misano.

Tra una settimana si torna in pista ed inizia la trasferta asiatica, si corre in India dove potremo iniziare a vedere Pecco e Bez in netto miglioramento fisico.

 

Formula 1, presentato il calendario 2025

Si comincerà il Australia il 16 marzo, si chiude ad Abu Dhabi il 7 dicembre. Il calendario 2025 della Formula 1
Pubblicita

Ti potrebbe interessare