Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Malumore per il rinnovo e per la competizione con Mertens: Insigne è triste

Malumore per il rinnovo e per la competizione con Mertens: Insigne è triste

A Napoli le perplessità più consistenti riguardano Lorenzo Insigne, scivolato in fondo nelle gerarchie dell’attacco di Sarri. Il Corriere della Sera riferisce che incidono da una parte l’esplosione del belga Dries Mertens, e dall’altra “una certa idiosincrasia per la competizione interna, la difficoltà a entrare in condizione e il malumore per un rinnovo contrattuale che non arriva”. Insomma, tante piccole cose che portano al risultato di un Insigne non più titolare fisso nonchè unico attaccante a non aver ancora segnato: “Con il lungo stop di Milik, Insigne avrà la chance e il dovere di riportare il suo rendimento ai livelli conosciuti”.