33.4 C
Castellammare di Stabia

Maltempo in Italia: Situazione nelle Regioni – VIDEO

LEGGI ANCHE

Il maltempo ha colpito duramente l’Italia, portando piogge intense e venti forti.
Diverse regioni hanno subito conseguenze gravi: a Novara, l’argine della roggia Mora ha ceduto, a Genova un uomo è stato travolto da un’onda, mentre nel Molise il vento ha fatto crollare il soffitto di una palestra.

Punti Chiave Articolo

Nel Veneto, il fiume Piave è sotto vigilanza, in Lombardia, i fiumi Lambro e Seveso hanno aumentato i livelli, causando disagi al trasporto pubblico, e nel Friuli Venezia Giulia due giovani sono stati recuperati dopo essere rimasti bloccati.
In Como, l’esondazione del lago ha allagato la piazza Cavour, mentre in Trentino-Alto Adige si registrano forti nevicate e frane.
A Verona, il fiume Adige ha raggiunto altezze preoccupanti, e nel comune di Cupello, il vento ha sradicato l’orologio del campanile della chiesa madre.
La situazione è in costante monitoraggio, e si consiglia di seguire gli aggiornamenti locali per ulteriori dettagli.

Situazione nelle altre Regioni

La situazione nelle altre regioni italiane è influenzata dal maltempo che ha colpito diverse zone del paese.

Ecco un riepilogo delle principali notizie:

Novara: Nella provincia di Novara, l’argine della roggia Mora, un canale irriguo che collega il Sesia alla Lomellina, ha ceduto a causa dell’innalzamento del livello delle acque dovute alle abbondanti piogge. Ci sono preoccupazioni per la tenuta della spalla di un ponte stradale e del binario della linea ferroviaria Novara-Varallo.

Genova: A Genova, un uomo di 48 anni è stato travolto da un’onda e soccorso dai sommozzatori dei vigili del fuoco. È stato ricoverato in ospedale per un grave trauma cranico-facciale.

Molise: A causa del forte vento, è crollato parte del soffitto della palestra della scuola elementare di Casacalenda, in provincia di Campobasso. Molte strade sono pericolose o impercorribili a causa della caduta di tegole e alberi.

Veneto: Nel Veneto, il corso del fiume Piave è tenuto sotto vigilanza a causa delle forti piogge. Alcune abitazioni situate nella zona golenale del fiume sono state evacuate come misura precauzionale.

Lombardia: A Milano, i livelli dei fiumi Lambro e Seveso sono aumentati a causa delle forti piogge. Ci sono stati disagi nel servizio delle linee di trasporto pubblico a causa degli allagamenti e del traffico.

Friuli Venezia Giulia: Due giovani di Trieste sono stati recuperati dopo essere rimasti bloccati a causa del maltempo in un rifugio nel Comune di Resiutta, in provincia di Udine.

Como: A Como, la piazza Cavour è stata allagata a causa dell’esondazione del lago di Como. L’accesso alla piazza è vietato e sono in corso interventi di distribuzione di sacchetti di sabbia.

Trentino-Alto Adige: In Alto Adige, si registrano forti nevicate in alta montagna e sono state segnalate frane e smottamenti che hanno causato interruzioni delle strade. La situazione del maltempo è costantemente monitorata.

Verona: La piena del fiume Adige a Verona ha raggiunto un’altezza massima di circa 1 metro e 50 cm. La situazione è sotto controllo e costantemente monitorata

Chieti: Nel comune di Cupello, in provincia di Chieti, il vento forte ha sradicato l’orologio del campanile della chiesa madre

Queste sono solo alcune delle notizie riguardanti la situazione nelle altre regioni italiane a causa del maltempo. Si consiglia di seguire gli aggiornamenti locali per informazioni più dettagliate sulla situazione in ogni regione.


Gianandrea Celentano è un nuovo centrocampista della Virtus Stabia

Gianandrea Celentano, classe 2002, vestirà la maglia biancazzurra. Il calciatore, nato a Roma, è cresciuto nel settore giovanile della Juve Stabia. L’ultima stagione ha...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare