Le vertigini hanno smesso di fare danni a squadra e tifosi

La Repubblica scrive sulla vittoria del Napoli contro la Lazio: “Era un esame vero, per il Napoli. Il più insidioso da quando la squadra di Sarri si è arrampicata spavaldamente in testa, macinando successi e bel gioco. Le vertigini hanno smesso di fare danni già da un po’ e anche i tifosi hanno imparato a gestire il primato con maturità: accompagnando senza eccessi la marcia della squadra. Ma la trasferta dell’Olimpico contro la Lazio, in serie positiva da sette giornate, aveva comunque un coefficiente di difficoltà maggiore ed era infatti attesa con la guardia alta pure degli azzurri: costretti a rinunciare per squalifica a Hysaj e Allan, due dei titolarissimi che hanno trascinato finora la capolista. Qualche scompenso difensivo c’è stato, in effetti: all’inizio e nel finale. L’emergenza ha però creato più problemi a Pioli, costretto a giocarsela con gli uomini contati e un centrocampo muscolare. Sono mancate molto le geometrie di Biglia”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Disegno di legge sull’Autonomia: il Cdm approva all’unanimità

Il Consiglio dei Ministri ha approvato all'unanimità il disegno di legge sull'Autonomia differenziata presentato dal ministro per gli Affari regionali Roberto Calderoli (noto per il suo porcellun) .
[do_widget "HTML personalizzato"]