Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Latina-Juve Stabia – Rileggi LIVE 0-1 (42° Evacuo)

Latina-Juve Stabia LIVE

Latina-Juve Stabia è una gara della settima giornata del campionato di Lega Pro Girone C 2021-2022 che può dire molto sul ruolo che ambedue le squadre possono recitare nel prosieguo della stagione.

I temi della sfida Latina-Juve Stabia.

Il Latina, matricola ripescata ad agosto a seguito della non iscrizione di diverse squadre di Lega Pro, ha iniziato abbastanza bene la stagione conquistando 4 punti in casa e un punto fuori casa nella difficile trasferta del “Partenio” di Avellino. Sconfitta secca per 2-0 invece nell’ultimo turno a Taranto.

Nel 4-4-2 che sicuramente mister Di Donato proporrà anche contro la Juve Stabia, il Latina è una squadra abbastanza solida a centrocampo e in difesa mentre qualche problema in più si è manifestato in avanti con il tandem di attacco Carletti-Rosseti.

La Juve Stabia dal canto suo, reduce dalla non esaltante gara di Foggia ma comunque redditizia con un punto molto importante conquistato allo “Zaccheria”, è reduce da due pareggi e vuole ritrovare la strada della vittoria proprio contro i pontini allo stadio “Domenico Francioni”.

Assenze rilevanti tra le Vespe: mancheranno infatti Eusepi, Davì, Donati, Russo, Pozzer e Todisco.

La gara sarà diretta dal sig. Marco MONALDI della sezione di Macerata. L’assistente numero uno sarà: Francesco CIANCAGLINI della sezione di Vasto. L’assistente numero due: Federico VOTTA della sezione di Moliterno. Quarto ufficiale: Luca ZUCCHETTI della sezione di Foligno.

FORMAZIONI UFFICIALI LATINA-JUVE STABIA.


LATINA (4-4-2): Cardinali; Ercolano (Esposito dal 1° s.t.), Giorgini, De Santis, Nicolao; Tessiore, Amadio, Spinozzi (Marcucci dal 1° s.t.), Rossi (Di Livio dal 1° s.t.); Jefferson (Carletti dal 18° s.t.), Mascia (Rosseti dal 11° s.t.).

Allenatore: sig. Daniele Di Donato

JUVE STABIA (3-5-2): Lazzari; Cinaglia (Esposito dal 43° s.t.), Tonucci, Caldore; Scaccabarozzi (Troest dal 18° s.t.),Schiavi, Berardocco (Squizzato dal 18° s.t.), Altobelli, Rizzo; Panico; Evacuo (Bentivegna dal 24° s.t.).

Allenatore: sig. Walter Novellino.

PRIMO TEMPO LATINA-JUVE STABIA.

1° subito pericolosa la Juve Stabia con colpo di testa di Caldore che però commette fallo in attacco. Juve Stabia col 3-5-2 in campo

7° Mascia riceve un cross dalla sinistra nel cuore dell’area, calcia al volo a botta sicura e trova la deviazione di Csldore in angolo. Errore in questo caso della difesa delle Vespe.

10° Gol della Juve Stabia di Altobelli su punizione battuta dalla destra ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

12° rigore per la Juve Stabia: Panico entra in area di rigore dalla sinistra e mette al centro per Schiavi che viene atterrato da Spinozzi. Va al tiro Evacuo ma ne esce un tiro sbagliato parato da Cardinali. Ammonito Spinozzi nell’occasione del rigore per il Latina.

17° ammonito Panico per la Juve Stabia.

19° tiro di Amadio per il Latina dal limite, palla di poco oltre la traversa.

22° ammonito Cinaglia per la Juve Stabia per una trattenuta su un avversario.

27° tiro-cross di Schiavi su cui per poco non arriva Evacuo per il tap-in in velocità in scivolata.

33° su azione susseguente a calcio d’angolo va al tiro Schiavi con la palla che vicina all’incrocio dei pali.

37° Panico si divora una grande occasione: da Evacuo a Scaccabarozzi in area di rigore e palla per Panico che manca la conclusione a due passi dalla porta di Cardinali.

39° Evacuo gran tiro e grande parata di Cardinali che mette in angolo.

42° GGGGOOOLLLLL DELLA JUVE STABIA: angolo di Berardocco, la palla perviene a Panico che la mette per Altobelli che calibra un bel pallonetto per la testa di Evacuo che insacca indisturbato.

45° Finisce il primo tempo con il vantaggio meritatissimo delle Vespe che hanno fallito anche un rigore con Evacuo che poi ha timbrato il gol del momentaneo vantaggio che è anche un gol storico perchè è il primo segnato dalle Vespe a Latina nella storia gialloblè.

SECONDO TEMPO LATINA-JUVE STABIA.

6° ammonito Esposito per il Latina.

16° pericolo per la Juve Stabia: da azione di angolo è De Santis tutto solo a battere di testa ma Tonucci libera l’area di rigore.

20° ammonito mister Novellino per aver oltrepassato l’area tecnica.

28° Juve Stabia pericolosissima: iniziativa di Squizzato per Altobelli che mette al centro per Bentivegna che tira al volo ma Cardinali si supera mettendo in angolo di piede.

32° Squizzato per Altobelli che tira dal limite e la palla termina di poco fuori.

36° ammonito Giorgini del Latina per una trattenuta su Panico.

38° ammonito anche Altobelli per la Juve Stabia.

47° Latina vicino al pareggio con un tiro-cross di Nicolao dalla sinistra, palla di poco fuori.

49° Finisce con la vittoria della Juve Stabia la gara del “Francioni”, la prima a Latina nella storia delle Vespe. Meritatissima la vittoria gialloblè anche se nel secondo tempo è mancato il colpo del ko ma le Vespe hanno imposto anche in quel di Latina la legge del più forte facendo valere il proprio maggior spessore tecnico.

a cura di Natale Giusti.