Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Kalinic costa caro, ma il Napoli ha il suo asso nella manica

Kalinic, le ultime

Il Napoli ci prova per Kalinic. Gli azzurri avrebbero bussato alla porta della Fiorentina per chiedere informazioni in merito all’attaccante. La viola ha fatto sapere che per accaparrarsi il ragazzo sono necessari 30 milioni di euro. Cifra alta, altissima, che il Napoli non è disposto a sborsare. Secondo quanto riporta il Corriere Fiorentino, il Napoli proverebbe ad arrivare al croato in un altro modo, attraverso Manolo Gabbiadini. Il bergamasco, infatti, potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio. Per Kalinic, quindi, il Napoli sacrificherebbe il suo attaccante e in più sborserebbe 5 mln di euro.