Juve Stabia, il direttore sportivo Pavone e l’avv. Todaro verso Foggia?

Juve Stabia, sembrano profilarsi nubi molto dense all’orizzonte perchè due dei protagonisti dell’ultima stagione, Giuseppe Pavone, ex direttore sportivo del Foggia dei miracoli di stampo zemaniano degli anni ’90, e l’amministratore unico, avv. Vincenzo Todaro, potrebbero lasciare il sodalizio gialloblè. Voci molto insistenti provenienti proprio da Foggia darebbero per partenti verso la società dauna sia Pavone che Todaro, che peraltro risiedono entrambi a Foggia.

Proprio ieri in un altro articolo sulle difficoltà delle Vespe a trovare un allenatore per la prossima stagione, quasi prefigurando queste voci provenienti da Foggia di cui non eravamo ancora a conoscenza, scrivevamo che mentre la “mente” della società, nella persona del presidente Andrea Langella e del fratello socio Giuseppe Langella, funziona benissimo e anche quest’anno si accollerà notevoli spese per far fronte non solo all’iscrizione al campionato di Lega Pro ma anche per allestire la squadra e continuare il progetto oltre ad adempiere al pagamento delle tasse in un periodo non facile caratterizzato dal Covid che ha azzerato la voce incassi e reso molto meno probante la voce sponsorizzazioni, non si può dire lo stesso dei bracci operativi che dovrebbero dare esecuzione alle decisioni della proprietà.

E proprio i “bracci operativi” della società stabiese, nella persona del ds Pavone (peraltro ancora sotto contratto con la Juve Stabia) e dell’amministratore unico avv. Vincenzo Todaro, potrebbero lasciare la Juve Stabia stando ai si dice provenienti dalla città dauna. Si spiegherebbe quindi anche in questo modo l’eccessivo standby della questione allenatore con gli ultimi due probabilmente più coinvolti nel progetto Foggia del neo presidente in pectore Canonico.

Al riguardo stasera a Foggia si è tenuta un’importante conferenza stampa alla presenza del nuovo presidente del Foggia, Nicola Canonico, che sostituirà Maria Assunta Pintus che ricoprirà la carica di vice presidente. Nel corso della conferenza di investitura e di presentazione del neo presidente Canonico (le quote saranno all’80% sue e solo al 20% della Pintus), nulla è stato detto però ufficialmente del progetto tecnico del Foggia.

Canonico ha solo precisato che oggi ha presentato la fidejussione bancaria e che l’iscrizione del Foggia al prossimo campionato di Lega Pro sarà completata entro venerdì 25 giugno. Solo dopo si inizierà a parlare di un vero e proprio nuovo progetto tecnico per la squadra pugliese con la presentazione del direttore sportivo e dell’allenatore.

Da non dimenticare infine che la coppia Canonico-Todaro è una coppia collaudata che ha già lavorato insieme a Bisceglie con buoni risultati.

Se le voci provenienti da Foggia trovassero conferme ufficiali nei prossimi giorni, sarebbe ancora più strana la conferenza stampa andata in scena non più tardi di una settimana fa quando sia Pavone che Todaro sedevano al fianco dei due fratelli Langella e nulla lasciava presagire neanche lontanamente una possibile separazione. Ma si sa, le vie del calcio spesso sono strane e non prive di sorprese…

 

a cura di Natale Giusti 

 

 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 06 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 06 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #06 Dicembre