36 C
Castellammare di Stabia
giovedì, Agosto 18, 2022

Juve Stabia, in arrivo dal Lecce il centrocampista classe 2001 Sergio Maselli

Juve Stabia, dopo la prima ufficializzazione dell’acquisto del centrocampista Manuel Ricci dal Potenza in arrivo un ulteriore rinforzo dal Lecce: si tratta del centrocampista Sergio Maselli di cui si dice un gran bene.

Maselli, classe 2001, arriverebbe in prestito dalla squadra salentina che quest’anno militerà nel campionato di Serie A. Si tratta di una mezzala di centrocampo che all’occorrenza può giocare anche da vero e proprio regista e andrà a rimpinguare il settore degli Under della Juve Stabia dopo che lo stesso tecnico Leonardo Colucci ha detto nella sua conferenza stampa di presentazione di non disdegnare il ricorso anche al minutaggio degli Under nella prossima stagione.

Sergio Maselli nasce a Putignano il 6 aprile del 2001 e dopo aver giocato sia nel settore giovanile del Lecce che in quello del Bari, fa l’esordio in Serie B tra le fila del Lecce nella stagione 2020-2021 quando totalizza 6 presenze. Lo scorso anno è stato in prestito al Foggia in Lega Pro totalizzando 12 presenze e zero reti.

Chi ha creduto molto nel probabile nuovo centrocampista della Juve Stabia è stato decisamente Eugenio Corini, tecnico del Lecce nella stagione 2020-2021, che dopo un paio di spezzoni contro Feralpisalò (12 minuti) e Ascoli (20 minuti) lo ha schierato titolare contro il Torino in Coppa Italia non sfigurando affatto contro avversari di ben altro livello rispetto a quelli affrontati fino a quel momento con la Primavera del Lecce.

Talento, visione di gioco, carattere e una maturità non comune a un ragazzo di quella età sono le caratteristiche migliori di Maselli come sottolineato da un tecnico che lo conosce molto bene come Sebastiano Siviglia che lo ha allenato nella Primavera giallorossa e che due anni fa alla Gazzetta di Lecce così lo descriveva nello stralcio di intervista che vi riportiamo di seguito.

MASELLI, PROBABILE NUOVO CENTROCAMPISTA DELLA JUVE STABIA, DESCRITTO DAL SUO EX TECNICO SIVIGLIA NELLA PRIMAVERA DEL LECCE.

“Maselli ha attitudini importanti per la sua età. Il primo anno ha dovuto ambientarsi arrivando dal Bari, ma si è ritagliato il proprio spazio. La crescita esponenziale l’ha compiuta nel 2019/2020, segnalandosi per la sua capacità di leggere le situazioni sul rettangolo verde, qualche istante prima di compagni ed avversari. Questa è una dote fondamentale per un bravo play e lui ce l’ha. Inoltre, sa dettare le geometrie e sa andare in aggressione sui rivali per perfezionare il recupero palla. Non ci sta mai a perdere, nemmeno in partitella, e questa mentalità è uno stimolo anche per i compagni di squadra”. 

Per l’arrivo in prestito dal Lecce di Sergio Maselli alla Juve Stabia mancherebbero solo dettagli e passaggi burocratici che dovrebbero essere superati nelle prossime ore.

 

 

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy